Denunciato

Ruba due bici in stazione a Castellucchio ma viene beccato, 60enne nei guai

Il responsabile, una volta rintracciato, ha ammesso il furto e ha collaborato con le forze dell'ordine per il recupero della refurtiva

Ruba due bici in stazione a Castellucchio ma viene beccato, 60enne nei guai
Pubblicato:
Aggiornato:

Appena ricevuta la denuncia, i Carabinieri hanno avviato l'indagine e l'analisi delle riprese delle telecamere di sorveglianza li ha portati a scoprire che le biciclette erano state caricate su un furgone.

Rubate due bici a Castellucchio

Grazie a un'efficace operazione investigativa, i Carabinieri della Stazione di Castellucchio hanno recuperato due biciclette rubate e denunciato il ladro per furto aggravato. L'episodio risale al pomeriggio di domenica 16 giugno quando due pendolari, di ritorno dal lavoro, hanno fatto una scoperta amara.

Le loro biciclette, una e-bike e una mountain bike, erano scomparse dai parcheggi della stazione ferroviaria di Castellucchio dove le avevano lasciate quella mattina. Appena ricevuta la denuncia, i Carabinieri hanno avviato l'indagine. L'analisi delle riprese delle telecamere di sorveglianza ha rivelato che le biciclette erano state caricate su un furgone.

Il luogo in cui è avvenuto il furto:

60enne accusato di furto aggravato

Seguendo questa pista, i militari sono riusciti a identificare il veicolo e il suo utilizzatore. Si tratta di un uomo di 60 anni della zona con precedenti specifici. Il sospettato, una volta rintracciato, ha ammesso il furto e ha collaborato con le forze dell'ordine per il recupero della refurtiva.

Le biciclette sono state restituite ai legittimi proprietari che hanno espresso la loro gratitudine ai Carabinieri di Castellucchio per la pronta ed efficace risoluzione del caso. Il 60enne è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Mantova con l'accusa di furto aggravato.

L'immagine della restituzione ai due pendolari
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali