Proseguono le indagini

Fratelli accoltellati a Solferino: entrambi sarebbero fuori pericolo, anche il cugino è ricoverato

I tre si trovano ora in tre ospedale diversi.

Fratelli accoltellati a Solferino: entrambi sarebbero fuori pericolo, anche il cugino è ricoverato
Alto Mantovano, 27 Settembre 2020 ore 09:53

In ospedale ci sono finite tutte e tre le persone coinvolte in questa violenta vicenda: anzitutto i due gemelli 36enni accoltellati, Vitor e Ditran Marku – quest’ultimo in condizioni particolarmente gravi – e anche Adrian, il cugino accoltellatore.

Tutti i e tre in ospedale ricoverati

E’ dal momento in cui i due fratelli sono stati soccorsi in seguito all’agguato posto in essere dal cugino che sono ricoverati in ospedale: entrambi hanno riportato gravi ferite d’arma da taglio e la situazione sembra essere piuttosto grave anche se entrambi sarebbero fuori pericolo. Particolarmente grave Ditran, colpito più volte all’addome. Anche il cugino Adrian, dopo essere scappato ed essere stato arrestato dagli inquirenti, è finito in Pronto Soccorso in seguito alle ferite riportate durante l’aggressione, quando i due cugini hanno cercato di difendersi. L’uomo è ora piantonato dalle forze dell’ordine.

I tre sono in ospedali differenti, uno a Castiglione delle Stiviere, uno a Desenzano e uno a Brescia.

Le indagini dei Carabinieri di Castiglione

Non è ancora chiaro il movente, ma sulle responsabilità non ci sono dubbi: l’aggressore sarebbe proprio il cugino delle due vittime. I tre, secondo alcuni testimoni, avrebbero già litigato in maniera molto animata la scorsa settimana in un altro locale di Solferino, fattore che potrebbe essere ricondotto all’aggressione di venerdì sera, quando i due fratelli si trovavano a fare un aperitivo in un locale in paese.

Spetterà ora al Pm Paola Reggiani e a tutta la sua squadra, tra qui i Carabinieri di Castiglione delle Stiviere che stanno effettuando le indagini, scoprire cosa sia realmente successo e il perché di tanta violenza. Per il momento parrebbe che i rancori siano dovuti a futili motivi legati a problemi di famiglia.

Gemelli accoltellati in piazza da un cugino: il regolamento di conti finisce nel sangue

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia