DENUNCIATO

Espulso dall'Italia nel 2020 lo trovano a bordo di un'auto a Poggio Rusco

Rintracciato durante dei servizi di controllo straordinario del territorio

Espulso dall'Italia nel 2020 lo trovano a bordo di un'auto a Poggio Rusco
Pubblicato:

Servizi di controllo straordinario del territorio a Poggio rusco: rintracciato un cittadino magrebino espulso dal territorio nazionale nel 2020.

Controllo del territorio a Poggio Rusco

I Carabinieri della Compagnia di Gonzaga, su disposizione e coordinamento del Comando Provinciale dei Carabinieri di Mantova, hanno condotto un mirato servizio di controllo straordinario nell'abitato di Poggio Rusco nel tardo pomeriggio di giovedì 28 marzo 2024.

L'operazione è stata finalizzata alla prevenzione generale e al contrasto dei reati contro il patrimonio, nonché alla lotta contro la detenzione e l'assunzione di sostanze stupefacenti, soprattutto nei pressi di esercizi pubblici e parchi frequentati da giovani ed adolescenti.

Identificate 64 persone

Una decina di Carabinieri ha pattugliato le principali piazze, vie di circolazione e parchi del comune di Poggio Rusco (MN), identificando complessivamente 64 persone a bordo di 42 veicoli. Inoltre, sono stati effettuati controlli in quattro attività commerciali, senza riscontrare infrazioni.

Espulso nel 2020

Durante i controlli, è emerso che uno dei passeggeri a bordo di un'autovettura, di origine magrebina, risultava destinatario di un provvedimento di espulsione notificato nel 2020, al quale non aveva ottemperato. Pertanto, è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Mantova.

Più sicurezza sul territorio

L'operazione straordinaria si inserisce nel contesto dei quotidiani servizi perlustrativi svolti dalla locale Stazione dei Carabinieri e dalle gazzelle del Nucleo Operativo e Radiomobile di Gonzaga. Questi servizi straordinari mirano a prevenire fenomeni delittuosi e ad assicurare la sicurezza del territorio, strategico per il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova e la Compagnia Carabinieri di Gonzaga.

I Carabinieri invitano i cittadini a segnalare tempestivamente al numero di emergenza 112 eventuali movimenti sospetti di persone o mezzi, contribuendo così attivamente alla sicurezza della comunità locale.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali