Prima fase

Potenziamento della linea ferroviaria, al via la rimozione delle rotaie sulla Piadena-Mantova

Finora sono stati rimossi circa 600 metri di binari, un significativo passo avanti verso il completamento del progetto

Potenziamento della linea ferroviaria, al via la rimozione delle rotaie sulla Piadena-Mantova
Pubblicato:

La prima fase del lavoro prevede lo smontaggio e lo stoccaggio delle traversine e delle rotaie sul retro della stazione di Marcaria.

Piadena-Mantova, al via la rimozione delle rotaie

Sono ufficialmente partiti i lavori di rimozione delle rotaie e delle traversine lungo la tratta ferroviaria Piadena-Mantova, parte del primo lotto dell'ambizioso progetto di potenziamento della linea ferroviaria Codogno-Cremona-Mantova. L'attività, che mira a migliorare l'infrastruttura ferroviaria della regione, è stata affidata a Salcef SpA.

Un'immagine dei lavori

Negli ultimi mesi, Salcef ha rimosso la linea di trazione elettrica (TE) e gli impianti di segnalamento (IS) nel tratto compreso tra Bozzolo e Curtatone, concentrandosi ora sulla rimozione del binario. Finora, sono stati rimossi circa 600 metri di binari, un significativo passo avanti verso il completamento del progetto.

I primi lavori alla stazione di Marcaria

La prima fase del lavoro prevede lo smontaggio e lo stoccaggio delle traversine e delle rotaie sul retro della stazione di Marcaria. Una volta completata questa operazione preliminare, Salcef procederà con la demolizione delle strutture esistenti. Il ferro recuperato dai binari sarà trasferito a RFI (Rete Ferroviaria Italiana) per il riciclo.

A breve, un subappaltatore di Salcef avvierà il recupero e lo smaltimento del ballast, il pietrisco su cui poggiano i binari. Questa operazione sarà essenziale per la preparazione del terreno alle successive fasi del potenziamento ferroviario.

Salcef è membro di un raggruppamento temporaneo di imprese guidato da Impresa Pizzarotti & C. S.p.A. e comprendente anche Saipem e Gruppo ICM. Il consorzio si occupa di vari aspetti del progetto, con Salcef Group SpA responsabile dell'armamento e delle tecnologie ferroviarie.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali