Asola

"L'Asolana è stretta e pericolosa": ma la riqualificazione è ancora lontana

Tanti appelli da parte dei cittadini e delle amministrazioni comunali. L'Anas: "Lavori se ci saranno i fondi a disposizione"

"L'Asolana è stretta e pericolosa": ma la riqualificazione è ancora lontana
Pubblicato:
Aggiornato:

Tanti appelli nel corso degli anni per ampliare l'Asolana tra Asola e Acquafredda, ma nulla da fare: "Lavori se ci saranno i soldi".

"Asolana stretta e da ampliare"

Sono tanti gli appelli che si sono susseguiti nel corso degli anni - anche se, a questo punto, sarebbe più opportuno parlare di "decenni". Ma per la strada Asolana, di proprietà dell'Anas, almeno per ora non c'è stato nulla da fare.

Sia le amministrazioni comunali che i cittadini infatti più di una volta hanno chiesto e si sono messi in movimento con l'obiettivo di arrivare ad ottenere un ampliamento della strada, ma appunto finora non se n'è venuti a capo di nulla. In particolare il tratto che necessiterebbe di un ampliamento è quello compreso tra Asola e Acquafredda (Bs), con un tratto di strada che passa anche in territorio comunale di Casalmoro.

I tre sindaci al lavoro insieme

Giusto due anni fa - era febbraio 2022 - i sindaci Giordano Busi (Asola), Franco Perini (Casalmoro) e Maurizio Donini (Acquafredda) avevano organizzato una conferenza stampa per far sapere che forse qualcosa si stava sbloccando. In quel contesto erano stati coinvolti anche vari parlamentari mantovani e bresciani, ma a quanto pare non si sono poi registrati sviluppi di sorta.

Il sindaco di Asola Giordano Busi
Il sindaco di Asola Giordano Busi

Decine di incidenti, parecchi mortali

Il tratto in questione infatti è lungo circa 10 chilometri: un rettilineo perfetto, ma particolarmente stretto. E, come se non bastasse anche particolarmente trafficato.

Date queste sue caratteristiche, il tratto tra Asola e Acquafredda negli anni ha visto il verificarsi di decine di incidenti: dai camion fuoriusciti dalla carreggiata per finire nel fosso a lato della strada, fino a incidenti mortali.

Un tratto dell'Asolana in paese a Casalmoro
Un tratto dell'Asolana in paese a Casalmoro

Insomma, dire che percorrere quel tratto di strada è un terno al lotto è probabilmente eccessivo, ma sicuramente è bene affrontarlo con la giusta dose di attenzione e occhi aperti.

Anas: "Lavori quando ci saranno i fondi"

Tutta la strada Asolana, che collega Parma e Montichiari, in provincia di Brescia, dal 2021 è di proprietà di Anas. E proprio la società nazionale delle strade statali, che si occupa della gestione e della manutenzione di poco meno di 32mila chilometri di arterie viabilistiche su tutto il territorio nazionale, ha fatto sapere di aver presente la necessità dell'ampliamento del tratto tra Asola e Acquafredda, ma che tale intervento potrà venire messo in campo solamente se verranno messi a disposizione i fondi necessari.

Il percorso tra Asola e Acquafredda lungo l'Asolana
Il percorso tra Asola e Acquafredda lungo l'Asolana

Ovviamente non è detto che tali finanziamenti arrivino nel giro di breve tempo, e di conseguenza un cantiere per la riqualificazione di quei circa dieci chilometri è di là da venire.

Si tenga comunque conto che la strada non è lasciata in abbandono: proprio quel tratto è stato completamente riasfaltato solamente poche settimane fa, con il cantiere che si è concluso lo scorso ottobre. Ma per parlare di allargamento della strada bisognerà aspettare. Quanto, nessuno al momento lo può sapere.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali