Disagio in città

Invasione di bruchi in alcune vie di Mantova, interviene Ats Val Padana

Oltre alle case infestate, alcuni cittadini si sono ritrovati anche delle vesciche sul corpo dopo essere entrati in contatto con questi insetti

Invasione di bruchi in alcune vie di Mantova, interviene Ats Val Padana
Pubblicato:

Esperti dell'ufficio di via Roma sono intervenuti per prelevare campioni di bruchi e inviarli all'Istituto Zooprofilattico.

I bruchi invadono Mantova

Da venti giorni, una vera e propria invasione di bruchi sta mettendo in allarme alcuni cittadini di Mantova. Questi fastidiosi intrusi si arrampicano sui muri ed entrano nelle abitazioni causando disagi. Le segnalazioni provengono principalmente da via Conciliazione, via Chiassi, via Montanara e via Solferino.

Una delle vie interessate dalla problematica:

I bruchi, appartenenti alla categoria dei Lepidotteri, che include anche farfalle e falene, si muovono agilmente da un muro all'altro e risultano difficili da eliminare. Oltre alle case infestate, i cittadini si sono ritrovati anche delle vesciche sul corpo dopo essere entrati in contatto con questi insetti che se schiacciati rilasciano una sostanza liquida scura.

L'intervento di Ats Val Padana

Il Comune di Mantova non è rimasto indifferente a questa emergenza e ha prontamente coinvolto Ats Val Padana. Veterinari e tecnici dell'ufficio animali di via Roma sono intervenuti per prelevare campioni di bruchi, che sono stati inviati all'Istituto Zooprofilattico Sperimentale e verranno analizzati.

La sede mantovana dell'Istituto Zooprofilattico

L'obiettivo è identificare esattamente la specie e trovare una soluzione efficace per debellare questa infestazione. Gli esperti stanno lavorando a soluzioni che possano arginare la diffusione e eliminare i bruchi in modo definitivo. Nel frattempo, i cittadini sono invitati a evitare il contatto diretto con questi insetti e a segnalare tempestivamente la presenza di nuovi focolai.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali