Politica
Mantova

Lavori in città: dai parchi all'acciottolato del centro

Interventi in arrivo su strade e marciapiedi

Lavori in città: dai parchi all'acciottolato del centro
Politica Mantova, 30 Giugno 2022 ore 12:13

Le deliberazioni nella riunione di mercoledì 29 giugno.

Arrivano 5mila euro per il verde in Valletta Valsecchi

La giunta del sindaco Mattia Palazzi mercoledì 29 giugno ha approvato la sponsorizzazione di 5mila euro proveniente dall'Associazione Mantova Festival Internazionali che saranno impiegati per la riqualificazione del parco di Valletta Valsecchi. Il finanziamento servirà per la messa a dimora delle alberature e l'area verde di accesso alla ciclo-pedonale di via Grossi, oltre che per la ripopolazione con specie autoctone dell'area del parco. L'intervento è parte integrante del progetto di rigenerazione urbana Mantova Hub e in particolare della piazza del Paesaggio.

Inoltre l'Associazione intende promuovere un intervento di forestazione nel territorio comunale partecipando ai programmi di sostenibilità ambientale e sui temi della decarbonizzazione e mitigazione all'emergenza climatica, aspetti che sono sempre presenti nel programma di Festivaletteratura, in sintonia con il progetto di Mantova Hub.

La riqualificazione di strade e marciapiedi

Sempre la giunta ha anche approvato il progetto definitivo ed esecutivo delle manutenzioni straordinarie delle pavimentazioni stradali in pietra naturale con una spesa complessiva di 222mila euro. "Sono interventi importanti - dichiara l'assessore ai lavori pubblici Nicola Martinelli - non solo per gli aspetti manutentivi della pavimentazione stradale, ma perché rappresentano l'occasione per dare ordine a spazi urbani molto frequentati".

Dove verranno realizzati i lavori

Le manutenzioni saranno realizzate in via Corridoni, in un tratto di via Mazzini, in un tratto di via Porto e di via XXV Aprile. L'intervento in via Corridoni sarà nel tratto che va da piazza Martiri all'incrocio con via Orefici. Con tale intervento si interverrà sia sulla pavimentazione stradale che sui marciapiedi. Il progetto prevede infatti il rifacimento dei marciapiedi in pietra di Sarnico, dando uniformità all'intero tratto.

Nell'intervento di via Mazzini verrà rifatto completamente l'acciottolato fra l'incrocio di via Filzi e l'incrocio con via Matteotti, con interventi puntuali nella restante parte della via, verranno sostituite le caditoie e verrà realizzato un nuovo attraversamento pedonale all'incrocio con via XX Settembre, allargando la fascia in cubetti di porfido fino a 2,5 metri. L'allargamento serve anche per l'abbattimento della barriere architettoniche, evitando che una carrozzina transiti sull'acciottolato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter