Attualità
Mantova

A Mantova nasce un bosco didattico e culturale

Progetto da 253mila euro per il verde urbano in Valletta Valsecchi.

A Mantova nasce un bosco didattico e culturale
Attualità Mantova, 21 Giugno 2022 ore 11:58

Ecco l'area vedere culturale e didattica in Valletta Valsecchi.

 Nasce la "Piazza del Paesaggio"

La giunta del sindaco Mattia Palazzi ha approvato il progetto definitivo esecutivo per la “Piazza del Paesaggio”, che verrà realizzata nell’ex area sportiva della Mantovana nel quartiere di Valletta Valsecchi. L’opera costituisce un vero e proprio intervento di forestazione urbana: uno spazio che si propone come percorso didattico dove sarà possibile conoscere le peculiarità naturali di Mantova, attraverso la costruzione di un ecosistema urbano ambientale con funzione ludica ed informativa, fruibile da tutti.

Gli interventi previsti

Il progetto prevede sinteticamente i seguenti interventi: la riqualificazione dell’ingresso al parco di Valletta Valsecchi con la sistemazione del parcheggio esistente; la realizzazione di un nuovo percorso ciclabile che, collegandosi a quello già esistente su via Grossi, attraverserà il parco e costituirà il primo lotto di un anello che si chiuderà raccordandosi con via Allende e condurrà al nuovo percorso di “pump track” (in fase di progettazione esecutiva che costituirà un secondo lotto di intervento); la demolizione del vetusto fabbricato ad uso spogliatoi esistente e il conseguente recupero a prato del sedime, perseguendo il progetto di deimpermeabilizzazione dei suoli secondo la strategia delle linea di adattamento climatico; la rimozione delle vecchie recinzioni, degli impianti di illuminazione dei campi e delle altre infrastrutture dismesse che insistono sull’area, onde garantire il miglioramento delle qualità spaziali e funzionali del parco e, infine, la piantumazione di nuove alberature. Altre spese riguardano l’illuminazione pubblica e l’allacciamento gas, acqua ed energia elettrica.

L'area dove realizzata la Piazza del Paesaggio

Spazio aperto a tutti

La “Piazza del Paesaggio”, il nuovo bosco nella radura della Valletta di Mantova, a sud dell’area di San Nicolò, sarà un ecosistema urbano ambientale con una funzione ludica ed informativa fruibile da parte di tutti, in quanto potrà rappresentare il raccordo di connessione tra la viabilità ciclabile extraurbana (percorso sull’argine) e la medesima viabilità cittadina.

Recupererà in pieno la funzione di parco cittadino attrezzato, offrendo percorsi pedonali per passeggiate, attività divulgative di pregio e, non ultimo aspetto, sarà l’occasione per incrementare gli impianti arborei urbani, con benefici eco sistemici diffusi, secondo una sentita strategia di mitigazione delle Urban Heat Island (Uhi). La realizzazione del nuovo bosco urbano è possibile grazie alla già avvenuta delocalizzazione del nuovo impianto sportivo della Mantovana nell’area di Bosco Virgiliano: qui infatti sono già operativi i nuovi campi da calcio.

Il progetto definitivo esecutivo è stato presentato dal raggruppamento temporaneo tra Rina Consulting Spa, Corvino + Multari, Sparacio & Partners Srl, Icaro Srl e ingegnere Giorgia Lorenzi ed è relativo al lotto 3.2 “Piazza del Paesaggio”, per un importo complessivo di 275mila e 143 euro, finanziato completamente tramite le convenzioni con la Presidenza del Consiglio dei Ministri per gli interventi di rigenerazione urbana Mantova Hub. A seguito dell’approvazione, è già stata avviata la gara per individuare l’appaltatore. La gara verrà aggiudicata entro alcuni giorni e l’avvio dei lavori è previsto entro il mese. Durata del cantiere prevista 60 giorni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter