Open Day 2018 del Polo territoriale di Mantova

I partecipanti hanno potuto assistere agli interventi di alcuni studenti laureati presso la sede mantovana del Politecnico di Milano che hanno illustrato le loro esperienze, anche internazionali, nel mondo della professione e della ricerca universitaria.

Open Day 2018 del Polo territoriale di Mantova
Mantova, 27 Marzo 2018 ore 11:42

Open Day 2018 del Polo territoriale di Mantova – Politecnico di Milano

Open Day 2018

Con notevole partecipazione di pubblico si è tenuto a Mantova, giovedì 22 marzo 2018, presso il Campus del Polo territoriale di Mantova del Politecnico di Milano, l’Open Day dedicato agli studenti degli Istituti Secondari Superiori. L’organizzazione ha accolto ragazze e ragazzi provenienti dalle province di Mantova Brescia, Cremona, Modena, Parma, Reggio Emilia e Verona.

I presenti

Dopo i saluti istituzionali del prorettore Federico Bucci si sono susseguiti gli interventi di Andrea Campioli (docente Coordinatore del Corso di Laurea in Progettazione dell’Architettura), Carlo Peraboni (docente Delegato per il Polo di Mantova per il Corso di Laurea in Progettazione dell’Architettura) e Vittorio Longheu (Rappresentante dell’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Mantova).

Punti informativi

Durante l’incontro sono stati proiettati gli audiovisivi delle testimonianze di due Visiting professor del Corso di Architectural Design and History, i docenti Guillermo Aranda-Mena e Helder Casal Ribeiro. I partecipanti hanno potuto assistere agli interventi di alcuni studenti laureati presso la sede mantovana del Politecnico di Milano che hanno illustrato le loro esperienze, anche internazionali, nel mondo della professione e della ricerca universitaria. Allestiti per l’occasione punti informativi dove personale e studenti hanno fornito ogni chiarimento sui vari corsi di studio e dove sono stati distribuiti i kit di benvenuto.

 

 

 

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia