Tempo Libero

Cosa fare a Mantova e Provincia: gli eventi del weekend (28 e 29 agosto 2021)

Qualche suggerimento su come trascorrere il vostro fine settimana.

Cosa fare a Mantova e Provincia: gli eventi del weekend (28 e 29 agosto 2021)
Cultura Mantova, 27 Agosto 2021 ore 10:52

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo a Mantova e provincia. Ecco i nostri consigli per sabato 28 e domenica 29 agosto 2021.

Cosa fare a Mantova: gli eventi del weekend (28 e 29 agosto 2021)

MANTOVA. “Joseph Beuys. Il Tamburo dello Sciamano”

  • Fino al 29 agosto 2021

La mostra “Joseph Beuys. Il Tamburo dello Sciamano”, commemora il centenario della nascita di Joseph Beuys, artista che ha segnato la storia dell’arte contemporanea con la sua idea di “arte ampliata”, interpretata in senso antropologico. L'esposizione rende omaggio all’attualità del pensiero di Beuys circa il ruolo dell’artista, l’impegno ambientale, il rapporto tra arte e scienza, con opere, multipli, video, materiale documentario e un calendario di iniziative collaterali.

MANTOVA. VENERE DIVINA. Armonia sulla terra.

  • Domenica fino al 5 settembre 2021. Dove: Palazzo Te

Il mito di Venere viene celebrato con l’esposizione del capolavoro di Tiziano Venere che benda Amore, in prestito dalla Galleria Borghese di Roma. Info: www.centropalazzote.it/tiziano-venere-benda-amore/

MANTOVA. Soliloqui di Gianluca Vassallo

  • Fino al 12 settembre 2021. Dove: Palazzo Te

Saranno esposti alcuni dei lavori della campagna realizzata dall’artista per l’Almanacco pubblicato in occasione dell’edizione Festivaltetteratura 2020. Un ritratto della città di Mantova, ferita dalla pandemica ma desiderosa di ricominciare. A cura di Festivaletteratura e Fondazione Palazzo Te con il sostegno di Fondazione Bam e Foscarini. Info: www.fondazionepalazzote.it

MANTOVA. Albanese e Cortellesi in collegamento satellitare a Cinecity

  • Sabato 28 agosto 2021. Ore 20

Dopo l'incredibile successo del primo capitolo di "Come un gatto in tangenziale", Antonio Albanese e Paola Cortellesi tornano nei panni di Monika, sgraziata donna della borgata Bastoni, e Giovanni, politico benpensante e radical chic, nel secondo capitolo del film, "Come un gatto in tangenziale 2 - Ritorno a Coccia di Morto", in programmazione ora a Cinecity. Per festeggiare l’arrivo in sala, sabato 28 agosto alle ore 20 Albanese, la Cortellesi e il regista Riccardo Milani incontreranno il pubblico di Cinecity, prima della proiezione del film, grazie al collegamento satellitare in diretta con il cinema Anteo di Milano, dove i protagonisti saranno presenti in sala. Prezzo intero 8,50€; prezzo ridotto 6,50€. Supplemento prenotazione 1€. Informazioni e prenotazioni allo 0376.340740 (durante apertura cinema) e su www.cineview.it.