Cronaca
Gonzaga

Ubriaca alla guida sbanda in strada poi calcia i Carabinieri che la fermano

La donna è stata arrestata per resistenza a pubblico ufficiale.

Ubriaca alla guida sbanda in strada poi calcia i Carabinieri che la fermano
Cronaca Mantova, 16 Settembre 2021 ore 11:38

Durante la decorsa notte i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Gonzaga, coadiuvati da una pattuglia della Stazione di Quistello, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di una donna di 54 anni, residente in Suzzara (MN), per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

Ubriaca alla guida

I Carabinieri, allertati da alcuni utenti della strada della presenza di una vettura che percorreva la via Cadellora di Gonzaga zigzagando pericolosamente, si sono recati sul posto riuscendo a bloccare il veicolo. La conducente, una donna di origini russe, subito apparsa in evidente stato di ebbrezza alcolica, al fine di sottrarsi all’accertamento dell’alcolemia iniziava ad inveire nei confronti degli operanti per poi passare alle vie di fatto, aggredendoli con dei calci che fortunatamente i Carabinieri riuscivano a schivare.

54enne arrestata per resistenza e violenza a pubblico ufficiale

La pronta reazione dei militari permetteva quindi di fermare la donna senza ulteriori conseguenze per l’incolumità altrui, traendola in arresto, con contestuale sequestro del veicolo condotto nonché del ritiro della patente di guida. 
La 54enne, dopo le formalità di rito, è stata condotta presso la propria abitazione in attesa del giudizio per direttissima che si terrà nella mattinata del 17 settembre 2021  presso il tribunale di Mantova.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter