Scuole sicure: carabinieri nelle scuole con i cani antidroga

Nella mattinata visitati gli istituti “ex Leonardo da Vinci”, “Enrico Fermi” e “G.Romano”.

Scuole sicure: carabinieri nelle scuole con i cani antidroga
Mantova, 22 Ottobre 2018 ore 14:38

Scuole sicure: controlli antidroga nella mattinata di oggi presso gli istituti scolastici “ex Leonardo da Vinci”, “Enrico Fermi” e “G.Romano”.

Scuole sicure: controlli antidroga nella mattinata

Nella mattinata di oggi, lunedì 22 ottobre 2018, i Carabinieri della Compagnia di Mantova, assieme ai colleghi del nucleo cinofili di Orio al Serio (BG) con il Cane “Drom”, hanno svolto un servizio per prevenire il traffico di sostanze stupefacenti e colpire lo spaccio nelle zone maggiormente transitate dai giovani che frequentano gli Istituti Superiori del Capoluogo, presso i capolinea e le fermate delle linee che servono le Scuole e all’interno degli Istituti “ex L.da Vinci”, “E.Fermi” e “G.Romano” .

Nessuna sostanza stupefacente

Nell’occasione sono state controllate molte classi e non è stato trovato nessun quantitativo di sostanza stupefacente, questo grazie anche alla campagna di sensibilizzazione messa in atto dai dirigenti degli stessi Istituti. Di seguito l’unità cinofila ha eseguito delle ispezioni nelle zone comuni dei vari plessi (in particolare dei bagni e zone ricreative).

Pullman, parcheggi e giardini

Sono state inoltre eseguite verifiche su alcuni pullman, grazie anche alla preziosa collaborazione del personale Apam, carichi di studenti unitamente a personale in borghese, nonché nei parcheggi e giardini adiacenti gli Istituti Superiori, nel corso delle quali il cane antidroga ha indicato diversi studenti (sintomo di sicuro utilizzo precedente di sostanze stupefacenti) ma di fatto – a seguito di perquisizioni eseguite – non sono state rinvenute sostanze stupefacenti.

I controlli continuano

I controlli anti-droga sono sempre stati costanti nel recente passato da parte dell’Arma dei Carabinieri, grazie anche alla stretta collaborazione coi vari dirigenti che periodicamente hanno contatti con le varie Stazioni e verranno sistematicamente ripetuti per l’avvenire sugli altri Istituti di Mantova ma anche nelle cittadine della periferia. L’intensificazione dei servizi mirati attuale s’inserisce in un più ampio progetto della Prefettura di Mantova che in ossequio alle direttive emanate dal Ministero dell’Interno per il progetto “Scuole Sicure” prevede numerosi controlli presso gli Istituti della Provincia al fine di scongiurare l’uso e lo spaccio negli ambienti scolastici e permettono di fare una mirata azione di controllo in materia nel mondo dei giovani.

LEGGI ANCHE

Controlli antidroga nelle scuole 

Controlli nelle scuole: oggi nel mirino il Fermi e lo scientifico Belfiore 

Spaccio e consumo stupefacenti all’ingresso delle scuole: minorenne sanzionato 

Spaccio nei pressi delle scuole: controllati 5 pullman carichi di studenti 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia