Cronaca
NELLA NOTTE

Schiaffi e taglierino contro un collega, 45enne denunciato 

Il fatto è avvenuto in un cantiere in viale Risorgimento a Mantova, nel corso di una lite tra due operai.

Schiaffi e taglierino contro un collega, 45enne denunciato 
Cronaca Mantova, 08 Maggio 2022 ore 10:07

Nella settimana in corso, la Polizia di Stato ha proseguito i controlli finalizzati a contrastare fenomeni di criminalità diffusa e degrado urbano.

Controllo del territorio della Polizia di Stato

Nel corso di queste attività operative di Polizia – realizzate con l’impiego di personale della Questura, del Reparto Prevenzione del Crimine della Polizia di Stato di Reggio Emilia, della Polizia Locale territoriale e della Polizia Stradale – sono stati effettuati controlli specifici nelle aree del centro cittadino di Mantova, nella prima periferia e nei Comuni limitrofi, con particolare attenzione ai quartieri Lunetta, Cittadella e Borgo Angeli, nonché in diverse aree dei comuni di Goito, Marmirolo e Roverbella.
Speciale attenzione è stata posta a tutte quelle zone ove solitamente si registra la presenza di soggetti dediti a furti in esercizi commerciali e su auto in sosta, così come a quelle segnalate per essere luogo di attività di spaccio di stupefacenti.

Consegna banconote false ad un cliente, denunciato

Nel corso dei servizi sono state identificate 458 persone, controllati 208 veicoli e sono state effettuate verifiche in 4 esercizi commerciali.
Gli Agenti della “Squadra Volante” hanno, inoltre, denunciato un 38enne, titolare di un “money transfer” cittadino per la spendita di banconote false ai danni di un cliente.

Schiaffi e taglierino contro un collega, 45enne denunciato

Sempre nel corso della settimana gli uomini della “Volante” hanno altresì denunciato un 45enne per i reati di percosse e minacce; costui, infatti,  provocata da motivi di lavoro, ha preso a schiaffi e minacciato con un taglierino il suo contendente.

Le attività di controllo proseguiranno al fine di garantire il rispetto delle regole e che tutti siano posti nelle condizioni di svolgere le proprie attività quotidiane in piena sicurezza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter