Cronaca
Mantova

Rifiuti abbandonati e mini discariche: multe per 2mila euro

Tra gli altri, una donna ha gettato scarti edili in un campo coltivato a Formigosa

Rifiuti abbandonati e mini discariche: multe per 2mila euro
Cronaca Mantova, 06 Agosto 2022 ore 11:51

Multe per circa 2000 euro nell’ultimo mese: l’azione di contrasto all’abbandono illecito di rifiuti sul territorio comunale continua incessantemente anche nel periodo estivo.

Individuati i responsabili di Colle Aperto e Formigosa

Le indagini dell’Unità di Polizia Amministrativa della Polizia Locale di Mantova, specialità fortemente voluta dall’amministrazione comunale, hanno permesso di multare altri furbetti dei rifiuti. Sono stati individuati due persone responsabili delle piccole discariche abusive recentemente lasciate nel quartiere di Colle Aperto e segnalate da alcuni residenti.

In un altro caso, grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza, gli agenti sono risaliti all’autore di un abbandono di rifiuti avvenuto nel quartiere di Formigosa.

3 foto Sfoglia la gallery

Abbandonati anche gli scarti edili

Curiosa, invece, la vicenda di una trentenne di San Giorgio Bigarello, che dovendo effettuare un trasloco, ha pensato bene di prendere in prestito il furgone di un parente, attivo nel ramo edilizio, all’interno del quale erano presenti rifiuti in attesa di essere smaltiti, e di gettarli nei pressi di un campo coltivato, a Formigosa, al fine di utilizzare la stiva dell’autocarro per il trasporto del proprio mobilio.

Grazie ad una indagine certosina, per la donna è scattata la sanzione di 600 euro con l’obbligo di provvedere, a proprie spese, allo smaltimento dei rifiuti tramite ditta specializzata e al ripristino dello stato dei luoghi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter