Mantova

Pestato dalla baby gang fuori da scuola: scattano otto denunce

Un 17enne era stato aggredito da un gruppo di coetanei senza motivo: individuati dalla polizia

Pestato dalla baby gang fuori da scuola: scattano otto denunce
Pubblicato:

La polizia ha denunciato otto ragazzi (cinque minorenni e tre maggiorenni) per il violento pestaggio ai danni di un 17enne fuori dall'istituto Fermi.

Pestaggio fuori da scuola: 8 ragazzi nei guai

Sono stati denunciati dalla polizia otto ragazzi (cinque minorenni e tre maggiorenni) che la mattina di giovedì 14 marzo 2024 avevano pestato un 17enne che era appena sceso dal bus, vicino all'istituto Fermi di Mantova.

Alcuni dei giovani denunciati sono già conosciuti alle forze dell'ordine.

Pugni in faccia senza motivo

In particolare, la mattina del 14 marzo giungeva una chiamata al numero unico di emergenza nella quale si richiedeva un intervento per un’aggressione patita da un ragazzo nei pressi del predetto istituto da parte di un gruppo di giovani.

Le  volanti, giunte prontamente sul posto, provvedevano a raccogliere a sommarie informazioni alcuni testimoni.

L'ingresso dell'istituto Fermi di Mantova:

Avviate immediate indagini della Squadra Mobile, gli stessi riuscivano a ricostruire l’accaduto, anche mediante la visione delle telecamere di videosorveglianza, l’escussione dei vari testimoni e l’effettuazione di diversi riconoscimenti fotografici, giungendo quindi all’identificazione dei presunti autori, alcuni dei quali già noti alle forze dell'ordine.

Lesioni personali pluriaggravate in concorso

Tutti e otto i ragazzi sono stati denunciati per lesioni personali pluriaggravate in concorso. Al giovane, portato in ospedale, sono stati refertati danni abbastanza seri: naso fratturato, un occhio nero e sangue dalle orecchie a causa della violenza dei colpi subiti.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali