Gozzolina

Investito mentre lavora in strada, arriva l'elisoccorso a Castiglione delle Stiviere

Da ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente: l'allarme è scattato poco prima delle 10.30

Investito mentre lavora in strada, arriva l'elisoccorso a Castiglione delle Stiviere
Pubblicato:
Aggiornato:

Attimi di grande apprensione questa mattina (mercoledì 19 giugno 2024) a Castiglione delle Stiviere, dove un uomo che stava lavorando in strada è stato investito.

Pedone investito a Gozzolina

Attimi di panico nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 19 giugno 2024, per un incidente in provincia di Mantova. L'episodio si è verificato a Gozzolina, frazione di Castiglione delle Stiviere, nell'Alto Mantovano. Intorno alle 10.30, un uomo, di cui non sono state ancora rese note le generalità, mentre stava lavorando in strada, è stato investito.

Il luogo in cui è avvenuto l'incidente:

Secondo quanto ricostruito, era impegnato nelle operazioni di realizzazione delle strisce lungo l'asfalto e di gestione della viabilità durante i lavori quando un camion di piccole dimensioni lo ha urtato mentre stava facendo manovra.

Sul posto l'eliambulanza

Immediato l'allarme ai soccorsi. L'elicottero è decollato da Brescia e si è precipitato sul luogo dell'incidente con il codice rosso, segnale di condizioni gravi. Gli operatori sanitari sono arrivati sul posto anche un'ambulanza della Croce Azzurra di Mantova e con un'automedica per assistere il coinvolto che, dopo le prime cure, è stato trasferito in ospedale a Brescia dove è entrato in codice giallo.

Sul posto anche gli agenti della Polizia Municipale di Castiglione delle Stiviere che hanno svolto i rilievi dell'incidente cercando di stabilire con precisione le dinamiche.

Anche in A27

Una vicenda analoga, ma dai risvolti tragici si è verificata anche sulla A27 in provincia di Treviso. Ieri, martedì 18 giugno 2024, un operaio 41enneIosif Vasile, è stato infatti travolto da un camion mentre prestava soccorso a un'auto in panne sulla corsia d'emergenza.

Come spiega News Prima, Vasile, dipendente di una società appaltatrice di lavori sull'autostrada, si era fermato per soccorrere una famiglia rimasta bloccata con l'auto in panne. Aveva parcheggiato la sua macchina dietro quella della famiglia e aveva acceso le quattro frecce, segnalando la presenza del veicolo fermo. Nonostante queste precauzioni, un camion, guidato da un 55enne straniero residente a Pesaro Urbino, non ha notato la scena e ha travolto, uccidendolo, il 41enne.

La vittima con la sua famiglia
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali