Cronaca
Roverbella / Mozzecane

In moto contro un'auto: muore 72enne di Roverbella

Violentissimo impatto nei pressi di Mozzecane: la vittima è Gabriele Randoli

In moto contro un'auto: muore 72enne di Roverbella
Cronaca Mantova, 05 Settembre 2022 ore 09:42

Il terribile incidente all'uscita da una curva: l'uomo è morto sul colpo.

Si schianta in moto: muore un 72enne

Un violentissimo impatto contro un'auto mentre era a bordo della propria moto Kawasaki Ninja: è morto così il 72enne Gabriele Randoli, originario di Roverbella e residente da qualche anno a Nogarole Rocca, in provincia di Verona. L'incidente è avvenuto poco dopo le 18 di domenica 4 agosto 2022 a Pergoletto, frazione di Mozzecane.

Sbalzato dalla motocicletta dopo l'impatto

L'impatto contro l'automobile - una Skoda a bordo della quale viaggiavano due soggetti di nazionalità romena - è stato violentissimo: il 72enne è stato sbalzato a una trentina di metri di distanza. L'incidente è avvenuto all'uscita da una curva e le cause del sinistro fatale sono ancora al vaglio dei carabinieri di Villafranca di Verona, intervenuti sul posto per gli accertamenti di rito.

La zona dove è avvenuto il drammatico incidente

Forse un improvviso malore

Possibile che l'uomo sia stato colto da un improvviso malore che potrebbe avergli fatto perdere il controllo della due ruote. In ogni caso è prevedibile che la magistratura veronese chieda l'autopsia, così da avere elementi in più per stabilire cause e dinamica dello spaventoso incidente. I due soggetti che erano a bordo dell'auto sono rimasti praticamente illesi, ma sono stati comunque portati in ospedale per accertamenti. Inutili tutti i soccorsi da parte del personale del 118, sebbene tempestivi.

Originario di Roverbella, abitava a Mozzecane

L'incidente è avvenuto lungo la provinciale 53: arrivava da Villafranca ed era diretto verso Nogarole Rocca, dove si era trasferito da qualche anno. Il 72enne Gabriele Randoli, nonostante abitasse nel Veronese, era però originario di Roverbella dove era nato e aveva vissuto fino a qualche tempo fa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter