Cronaca
Mantova

Minorenne scappa da una comunità, lo trovano ubriaco ai "Giardini Viola"

Il giovane, un 17enne tunisino, era stato notato da alcuni passanti sulla scalinata di piazza Martiri in stato di alterazione.

Minorenne scappa da una comunità, lo trovano ubriaco ai "Giardini Viola"
Cronaca Mantova, 04 Settembre 2022 ore 09:48

Minorenne ubriaco, di notte, ai Giardini Viola: era scappato da una comunità del Modenese.

Ubriaco ai Giardini Viola

Era circa mezzanotte, quando alcuni passanti avvicinano gli agenti di Polizia Locale che stazionavano ai giardini “Viola” a seguito del presidio fisso disposto dal Sindaco Mattia Palazzi, e segnalavano la presenza, sui gradini della scalinata di piazza Martiri, di un ragazzo in stato di alterazione che dava in escandescenza con i passanti.

Scappato da una comunità

Gli agenti sono intervenuti immediatamente, bloccando e identificando il minore. Si tratta di un 17enne tunisino, in evidente stato di ubriachezza. Una volta identificato si è scoperto che su di lui pendeva una denuncia di scomparsa da una casa comunità del modenese.

Ordine di allontamento

Il minore è stato quindi accompagnato presso gli uffici del Comando di viale Fiume dove veniva multato per manifesta ubriachezza e nei suoi confronti veniva emesso un ordine di allontanamento (daspo urbano), con contestuale comunicazione alla Questura di Mantova.

Durante la notte sono stati poi contattati i responsabili della struttura del modenese che, però, non potevano più ospitare il ragazzo. Grazie all’intervento della Tutela Minore di Mantova, il tunisino, alle 5 del mattino, è stato finalmente accompagnato in una struttura protetta del Mantovano.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter