Omicidio Bardolino

Il passato turbolento, le moto e la foto del Duce: chi è Emanuele Impellizzeri, l’uomo che ha ucciso Chiara

Si era reso protagonista anche di una rapina a Mantova. L’uomo si trovava in regime di semi-libertà da giugno.

Il passato turbolento, le moto e la foto del Duce: chi è Emanuele Impellizzeri, l’uomo che ha ucciso Chiara
Cronaca Mantova, 08 Settembre 2021 ore 08:45

Il passato turbolento, le moto e quella foto del Duce: chi è Emanuele Impellizzeri, l’uomo che ha ucciso Chiara Ugolini.

La passione per le moto, la foto profilo del duce

Perché Chiara Ugolini è stata uccisa domenica nel tardo pomeriggio? Qual è il movente che ha portato Emanuele Impellizzeri ad arrampicarsi dalla finestra per accedere al terrazzino della casa di Chiara? Molte, troppe domande che per ora non hanno ancora una risposta certa.

Ma chi è Emanuele Impellizzeri? 38 anni, originario di Catania ha un passato difficile e turbolento. Come foto profilo su Facebook ha un’immagine di una bottiglia con l’etichetta con scritto “Il duce”, come immagine di copertina invece c’è la sua Yamaha R6 bianca, la stessa che l’uomo stava usando per fuggire dopo aver commesso l’omicidio di Chiara.

La Yamaha R6 bianca

Se si osservano le altre foto invece, lo ritraggono sorridente, in alcune sfoggia il suo fisico “palestrato”. Impellizzeri è anche padre di una bambina di 8 anni e tra le foto si può vedere il tatuaggio che riporta il suo nome.

Era in affidamento in prova ai servizi sociali

Impellizzeri, già condannato per rapina, reati contro il patrimonio e anche resistenza a pubblico ufficiale, in questi mesi era in affidamento in prova ai servizi sociali. L’uomo si trovava in regime di semi-libertà da giugno, dopo aver scontato del tempo in carcere (parte della pena di 3 anni e 8 mesi) per concorso in due rapine, una a Mantova e una invece a Montichiari. Impellizzeri aveva la residenza obbligatoria notturna nel Comune di Bardolino.

Non è ancora stato definito il movente, i Carabinieri non escludono nessuna traccia, quello che è emerso è che l’uomo litigava spesso con la moglie e sembra che, durante una lite animata, in cui sarebbe intervenuta Chiara Ugolini, l’uomo avrebbe detto: “Questa te la faccio pagare”. Potrebbe essere il movente?