Menu
Cerca

Furto di gas per oltre 3mila euro: denuciato furbetto di Marcaria

L'uomo aveva architettato uno stratagemma per ottenere "gratuitamente" il gas.

Furto di gas per oltre 3mila euro: denuciato furbetto di Marcaria
Cronaca Sotto il Po, 24 Gennaio 2019 ore 11:57

Un uomo di 55 anni è stato denunciato a piede libero per furto aggravato dai Carabinieri della Stazione di Marcaria comandata dal Maresciallo Capo Mauro Fiorita.

Furto di gas

Gli agenti hanno scoperto che A.M., classe 1964 nato a Castellamare di Stabia, nel Napoletano, ma residente a Marcaria, disoccupato, aveva manomesso mediante l’applicazione di un morsetto metallico il misuratore di distribuzione del gas metano installato presso la propria abitazione.

Lo stratagemma

Lo stratagemma impediva la rotazione dei dischetti di visualizzazione e quindi la misurazione del consumo, causando all’azienda erogatrice un danno di circa 3 mila euro. E’ scattata la denuncia per l’uomo di furto aggravato.

LEGGI ANCHE: Si suicida con un colpo di fucile nella sua camera da letto