Detenuto aggredisce tre agenti in carcere

Qualche giorno fa, aveva già danneggiato l'infermeria dell'istituto.

Detenuto aggredisce tre agenti in carcere
Mantova, 20 Maggio 2018 ore 09:34

Detenuto aggredisce tre agenti nella casa circondariale di Mantova.

Detenuto aggredisce tre agenti

Un detenuto ha aggredito tre agenti della Polizia penitenziaria all’interno della casa circondariale di Mantova. Il fatto, accaduto nella serata di venerdì 18 maggio, è stato denunciato dal segretario regionale del Sappe lombardo, Alfonso Greco.

Danneggiata anche l’infermeria

Secondo il Sappe, un giovane detenuto di nazionalità nord-africana, detenuto per rapina e resistenza a pubblico ufficiale, ha aggredito per”motivi incomprensibili” tre agenti in servizio, che sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso. Il sindacato sottolinea anche che, lo stesso detenuto, qualche giorno fa aveva danneggiato l’infermeria dell’istituto ed era stato bloccato dal pronto intervento degli agenti.

Ripreso servizio

Nonostante il precedente episodio, il detenuto era ancora a regime aperto. Molto probabilmente l’aggressione di ieri si sarebbe potuta evitare se si fosse adottata qualche accortezza in più nella gestione del detenuto. Fortunatamente per i tre agenti nessuna grave conseguenza, nella giornata di oggi hanno preso regolarmente servizio.

LEGGI ANCHE Parcheggiatore abusivo presso il posteggio dell’Asl: espulso  oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia