Cronaca
Strade sicure

Da Verona a Marmirolo per dire "Buon compleanno" all'amica 

Proseguono senza sosta i controlli dei Carabinieri per verificare il rispetto delle normative per il contenimento del Covid.

Da Verona a Marmirolo per dire "Buon compleanno" all'amica 
Cronaca Mantova, 23 Novembre 2020 ore 14:47

Proseguono senza sosta i controlli dei Carabinieri sulle strade per prevenire gli incidenti stradali e verificare il rispetto delle normative per il contenimento del Covid.

Controlli su strada dei Carabinieri

Nonostante le disposizioni e la massiccia campagna informativa su tutti i mass media, non manca però qualche “furbetto” che pensa di poter passare inosservato. Nel corso del fine settimana infatti è andata male ad un uomo e a una donna, rispettivamente di Marmirolo e di Isola della Scala che, oltre ad essere stati sorpresi fuori dal proprio comune senza giustificato motivo, alla guida di veicoli, sono apparsi palesemente ubriachi ai militari delle Stazioni di Porto Mantovano e San Giorgio Bigarello. Per entrambi è scattata la sanzione amministrava di 400 euro e la denuncia penale per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Da Goito a Castel d'Ario per trovare un amico, da Verona a Marmirolo per dire "buon compleanno" all'amico

Altri tre soggetti sono stati invece contravvenzionati perché controllati sulla pubblica via in violazione dei recenti Dpcm per asserita ignoranza delle disposizioni: In due, entrambi extracomunitari, erano partiti da Goito per andare a trovare un amico a Castel d’Ario. Un altro uomo, questa volta italiano e proveniente dalla provincia di Verona, voleva fare gli auguri di buon compleanno ad una amica di Marmirolo quando è stato fermato dai Carabinieri e sanzionato per il mancato rispetto del Dpcm.

LEGGI ANCHE:

Trovata una mini serra con piantine di cannabis in un garage VIDEO

LEGGI ANCHE:

Dal Veneto a Ostiglia per una rimpatriata che rischia di finire in tragedia: 28enne arrestato per tentato omicidio