Cavallo in fuga: dopo la passeggiatina tra i campi si è fatto riportare al maneggio

Avvistato a Bagnolo i Carabinieri lo hanno avvicinato e "catturato" per la sua e altrui incolumità.

Cavallo in fuga: dopo la passeggiatina tra i campi si è fatto riportare al maneggio
Mantova, 29 Ottobre 2019 ore 14:08

Avvistato a Bagnolo i Carabinieri lo hanno avvicinato e "catturato" per la sua e altrui incolumità.

Cavallo in fuga

A Bagnolo San Vito i militari della Stazione Carabinieri di Roncoferraro durante la decorsa notte, sono intervenuti su segnalazione di alcuni cittadini di Bagnolo San Vito che hanno notato la presenza di un cavallo di pura razza che indisturbato, dopo essersi allontanato da un campo adiacente a Strada Colombarotto, trotterellando si aggirava nella zona. Visto che l’animale si stava pericolosamente avvicinando alla vicina strada Statale Romana, i Carabinieri con molto tatto ed attenzione, al fine di preservare l’incolumità del cavallo e scongiurare eventuale pericolo per la circolazione stradale, lo hanno avvicinato e guadagnando la sua fiducia sono riusciti a bloccarlo. Mentre i militari lo “intrattenevano” il proprietario nel frattempo è stato individuato e contattato dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale dei Carabinieri di Mantova per venire a recuperare l'animale.

Incidente stradale con feriti lievi

A Moglia i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Gonzaga nel pomeriggio del 28 Ottobre 2019 sono intervenuti per un sinistro stradale avvenuto in frazione Bondanello sulla Strada Provinciale 51. Nella circostanza un’ autovettura, per cause ancora in corso di verifica, è entrata in collisione con un’altra autovettura. Nella circostanza, le persone coinvolte sono rimaste lievemente ferite.

LEGGI ANCHE: 30 maiali morti tra le fiamme di un incendio in un allevamento di Asola

TORNA ALLA HOME