Brucia nido di vespe e si ustiona, muore dopo 6 giorni

L'incidente era avvenuto lo scorso 5 luglio a Viadana.

Brucia nido di vespe e si ustiona, muore dopo 6 giorni
Viadana, 13 Luglio 2018 ore 08:12

Brucia nido di vespe e si ustiona: pensionato 83enne muore dopo 6 giorni.

Brucia nido di vespe

E’ morto Marino Saviola, il pensionato di 83 anni che lo scorso 5 luglio aveva dato fuoco a un nido di vespe nel cortile della propria abitazione. L’uomo che aveva riportatoustioni di secondo e terzo grado era stato trasportato in elisoccorso in ospedale.

I soccorsi

In aiuto del pensionato era giunto un vicino che dopo avergli strappato la camicia di dosso aveva chiamato i soccorsi. Purtroppo nella giornata di mercoledì 11 luglio, dopo sei giorni di agonia, il cuore dell’83enne ha cessato di battere.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia