Gonzaga

Bar ribelle non rispetta le norme anticovid: clienti (ancora) sanzionati e locale chiuso

Questa volta il locale dovrà rimanere con le serrande abbassate per 5 giorni.

Bar ribelle non rispetta le norme anticovid: clienti (ancora) sanzionati e locale chiuso
Cronaca Mantova, 01 Febbraio 2021 ore 09:14

A pochi giorni dalla zona gialla, che entra in vigore oggi per la Lombardia, “La terrazza Caffè“ di Gonzaga, di proprietà del titolare mantovano che aderì alla protesta dei ristoratori#ioapro di metà gennaio, è stato nuovamente sanzionato e questa volta i Carabinieri hanno disposto anche la chiusura per 5 giorni.

Nonostante i divieti bar fa consumare nel locale

Nella serata del 30 gennaio 2021 i Carabinieri della Compagnia di Gonzaga (MN), nell’ambito di un servizio coordinato teso ad accertare la corretta applicazione della normativa nata per fronteggiare la diffusione ed il contagio del coronavirus Covid-19, hanno controllato l’esercizio pubblico “Caffè la Terrazza 2.0” di Gonzaga, che noncurante dell’attuale normativa, consentiva la consumazione di bevande ai clienti all’interno del locale.

Locale chiuso e attività sospesa per 5 giorni

Nel corso del controllo i Carabinieri hanno sorpreso e sanzionato 5 persone trovate comodamente sedute ai tavoli e, considerata l’ostinatezza da parte della proprietà nel volere applicare la normativa prevista dell’attuale D.C.P.M. e già sanzionati per il medesimo motivo anche nei giorni precedenti, hanno provveduto a intimare l’immediata sospensione delle attività e la chiusura del locale per giorni 5.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli