Cronaca
notizia falsa

Attenzione alla fake news sulla calendarizzazione dei vaccini per chi ha meno di 80 anni

L'ATS Val Padana ha lanciato l'allarme.

Attenzione alla fake news sulla calendarizzazione dei vaccini per chi ha meno di 80 anni
Cronaca Mantova, 19 Marzo 2021 ore 14:16

In una nota diffusa poco fa ATS Val Padana ha segnalato l’arrivo di segnalazioni rispetto all’immagine qui sotto riportata, evidenziando che si tratta di una comunicazione falsa.

Il falso avviso affisso su un cancello

LEGGI ANCHE: Vaccino over 70 Lombardia, quando? Come funziona la prenotazione

Non sono ancora iniziate le vaccinazioni under 80

Le adesioni per i cittadini con meno di 80 non sono ancora partite e, per altro, non saranno gestite tramite la piattaforma vaccinicovid.servizirl.it (che ha causato notevoli problemi nella gestione di questa prima fase e che è stata per questo cambiata), ma attraverso la piattaforma di Poste Italiane al momento non ancora attiva.

In questo momento solo i cittadini over 80 possono aderire alla campagna vaccinale anti covid-19 attraverso il supporto delle farmacie.

LEGGI ANCHE: Il vaccino AstraZeneca è sicuro, arriva il via libera dell’Ema

A Mantova vaccinazioni a rilento

A Mantova le vaccinazioni proseguono a rilento: a confermarlo è il netto stacco con la vicina Cremona, compagna di Ats Val Padana, che ha già vaccinato oltre la metà degli ultra 80ennI destinatari delle prime dosi di vaccino, mentre Mantova è ferma a 4.578 su 32.400.

E’ una corsa contro il tempo quella dei vaccini anti Covid, e la nostra provincia pare stia arrancando troppo.

LEGGI ANCHE: Mantova vaccina a rilento: solo il 14% degli over 80 è stato vaccinato