Nessuna illegittimità

Anche Agicom archivia il procedimento contro le comunicazioni del sito a favore di Palazzi

La denuncia dell'opposizione non è andata a buon fine.

Anche Agicom archivia il procedimento contro le comunicazioni del sito a favore di Palazzi
Mantova, 07 Settembre 2020 ore 17:38

Dopo il Corecom anche Agicom archivia il procedimento avviato su segnalazione del centro destra.

Archiviato da Agicom il procedimento contro Palazzi

Dall’amministrazione Palazzi arriva la notizia che dopo la richiesta di archiviazione inoltrata all’Agicom da parte del Comitato regionale per le comunicazioni della Lombardia (Corecom), avendo il Comune di Mantova in via compositiva rimosso volontariamente dal sito istituzionale del Comune le comunicazioni oggetto di “segnalazione” da parte del Corecom, avendo, inoltre, lo stesso organismo già rilevato la correttezza delle comunicazioni pubblicate sul sito mattiapalazzi.it oggetto di una denuncia da parte di esponenti locali di Lega per Salvini, Forza Italia e Fratelli d’Italia, l’Agicom ha accolto la richiesta e disposto l’archiviazione del procedimento.

Le comunicazioni rimosse dal sito

Si segnala anche che le comunicazioni rimosse dal sito istituzionale erano state oggetto di segnalazione semplicemente perché successive alla data di convocazione dei comizi per il referendum popolare confermativo e, quindi, non per le elezioni per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio Comunale, rispetto alle quali tali comunicazioni non potevano generare alcun dubbio di legittimità.

Bancone sporco, stoviglie insudiciate e muffa in cucina: l’amara sorpresa in un bar mantovano

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia