Cronaca

Alla guida ubriaco, scappa dai controlli: "Scusate, non avevo sentito le sirene"

L'uomo era di ritorno da una festa e si è fermato solo dopo un inseguimento.

Alla guida ubriaco, scappa dai controlli: "Scusate, non avevo sentito le sirene"
Cronaca Sotto il Po, 03 Gennaio 2020 ore 12:00

Nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti fra i giovani avventori dei locali del centro cittadino, i Carabinieri della Compagnia di Gonzaga, hanno sottoposto a controllo mirati esercizi pubblici e sale slot del territorio, ponendo in essere controlli anche individuali e concludendo importanti operazioni.

Alla guida ubriaco

I militari della Stazione di San Giacomo delle Segnate nel corso dei servizi preventivi svolti nella giornata del primo dell’anno hanno invece denunciato per guida in stato di ebrezza un giovane residente a Piubega che, di ritorno dai festeggiamenti dell’ultimo dell’anno, si era messo alla guida del proprio veicolo sebbene avesse una percentuale di alcool in corpo pari a 1.28 G/L. Di ritorno da una festa da Bologna è stato intercettato dalla pattuglia di San Giacomo delle Segnate che è riuscito a bloccarlo dopo un inseguimento lungo la Provinciale. Non appena fermato ha giustificato il suo gesto asserendo di “non aver sentito le sirene” che per sicurezza i militari avevano attivato.

Segnalato 24enne alla prefettura

I Carabinieri hanno sottoposto a perquisizione personale anche un giovane soggetto classe 1995 che si aggirava con fare sospetto. In seguito ad una perquisizione personale, infatti, è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo Marjuana per un peso complessivo di 1.4 grammi destinati al consumo personale su strada. Il soggetto veniva segnalato all’area Operativa Tossico dipendenti della Prefettura di Competenza territoriale.

Le altre operazioni dei Carabinieri della Compagnia di Gonzaga

Denunciati per appropriazione indebita dopo aver rubato quasi 3mila euro di gas

Tentano il furto di tabacchi per rivenderli ma vengono ripresi

TORNA ALLA HOME

Seguici sui nostri canali