Cronaca
Curtatone

Addio a Benedetta Liorsi: ricercatrice scompare in Inghilterra

Il decesso dopo due interventi. Ora attesa per il ritorno della 35enne in Italia

Addio a Benedetta Liorsi: ricercatrice scompare in Inghilterra
Cronaca Curtatone, 30 Giugno 2022 ore 09:40

Il decesso a Lancaster, dove la giovane professionista viveva.

La comunità di Levata sotto shock

E' sotto shock la comunità di Levata di Curtatone, dove Benedetta Liorsi era nata e cresciuta: la 35enne ricercatrice universitaria infatti è venuta a mancare nella città inglese di Lancaster, dove ormai da tempo lavorava e viveva. Le cause del decesso tuttavia non sono del tutto chiare: la giovane in ogni caso di recente aveva dovuto sottoporsi a due interventi chirurgici nell'arco di breve tempo, ma a quanto pare il secondo non era andato bene come si sperava potesse andare. La scomparsa è avvenuta giovedì 23 giugno, ma se n'è avuta notizia solamente in queste ore. La famiglia ha optato per l'espianto degli organi, che andranno a beneficio di altre persone.

Gli studi a Mantova, poi il trasferimento Oltremanica

Benedetta era nata a Mantova il 2 ottobre 1986 e aveva intrapreso gli studi in città. Dopodiché, una volta terminate le scuole superiori, si era spostata a Lancaster, in Inghilterra. Nella cittadina inglese infatti aveva studiato all'università e ora insegnava proprio all'università nel corso di laurea in letteratura inglese. Ormai da tempo Benedetta Liorsi viveva in terra inglese e, di quando in quando, faceva rientro a Mantova per trascorrere un po' di tempo con la famiglia e gli amici di una vita.

L'attesa per il rientro della giovane

Non appena venuta a conoscenza dell'accaduto, la madre di Benedetta è partita alla volta di Lancaster. Non è chiaro se i funerali si svolgeranno in Inghilterra o se, nel giro di poche ore, la salma rientrerà in Italia per l'estremo saluto. La 35enne ricercatrice lascia la madre Beatrice, il fratello Alessandro, la sorella Eleonora e il padre Andrea, capitano di vascello ed ex comandante della nave della Marina Amerigo Vespucci.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter