18enne scappato dalla comunità: trovato e condotto in carcere per furto, rapina e lesioni

Lo attendono 30 giorni di reclusione.

18enne scappato dalla comunità: trovato e condotto in carcere per furto, rapina e lesioni
Mantova, 24 Luglio 2019 ore 14:53

I Carabinieri di Porto Mantovano sono riusciti a rintracciare il ragazzo che è stato condotto in carcere, dove dovrà scontare la propria pena.

Arresto a Porto Mantovano

A Porto Mantovano i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno dato esecuzione all’ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dal Tribunale dei Minorenni – Ufficio di Sorveglianza di Brescia, nei confronti di un ragazzo di 18 anni italiano, per l’espiazione della pena di giorni 30 di reclusione.

L’arrestato veniva rintracciato nel centro di Porto Mantovano, dopo che il 9 marzo 2019 era fuggito dalla comunità “San Bartolomeo” di Ospitaletto di Marcaria, dove era collocato per aver commesso i reati di furto in abitazione, rapina e lesione personale nel 2018.

LEGGI ANCHE: Rubavano grondaie in rame: tre uomini accusati di furto aggravato

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia