Ordinanza ministeriale

Da oggi (finalmente) niente più mascherina all'aperto

Non sarà più obbligatorio indossare i dispositivi in luoghi aperti, a meno di assembramenti: sarà necessario però portarli sempre con sè.

Da oggi (finalmente) niente più mascherina all'aperto
Attualità Mantova, 28 Giugno 2021 ore 07:01

A partire da oggi, lunedì 28 giugno 2021, non sarà più obbligatorio indossare le mascherine all'aperto, a meno di assembramenti: questa la decisione del Governo attesa da tempo. Una decisione che arriva nel momento giusto: con il netto calo di contagi, ricoveri e morti per Covid e passaggio in zona bianca, l'obbligo di mascherina è l'ultimo grande scoglio verso ritorno  alla normalità.

LEGGI ANCHE: Basta obbligo di mascherina all'aperto da lunedì 28 giugno 2021

La decisione: firmata l'ordinanza

Questa la decisione del governo, dopo il parere del Comitato tecnico scientifico. Da lunedì, 28 giugno, dunque, via le mascherine se si è all'aperto, a meno di assembramenti.

Gli esperti e il Ministro Speranza specificano di portare comunque la mascherina sempre con sé e utilizzarla quando si accorciano le distanze dagli altri. Insomma, bisogna essere ancora prudenti e non considerarlo un liberi tutti.

Resta, invece, l'obbligo di mantenere il dispositivo di sicurezza nei luoghi chiusi.

Quando bisognerà continuare a indossarla

Non sarà quindi un addio alla mascherina, anzi. E dovremo, all’occorrenza rimetterla:

  • Entrando nei negozi
  • Nei ristoranti al chiuso, per andare in bagno o a pagare, entrando o uscendo (i camerieri però dovranno sempre tenerla, anche all’aperto)
  • In aereo, in treno, sui mezzi pubblici

E per i già vaccinati?

Nell’ordinanza manca una norma che consenta ai già vaccinati di non mettere la mascherina, malgrado le indicazioni degli scienziati siano favorevoli in questo senso. Difficile riuscire a normarla.

Difficile stabilire con precisione anche quando all’aperto si verifica un assembramento tale da implicare l’obbligo di indossare la mascherina: ma in questo senso vale l’indicazione del metro di distanza, quando manca la mascherina va indossata.