Tempo libero
Mantova

I Placebo fanno il pienone: piazza Sordello sold out

Lunghe code già dal pomeriggio e fan sia dall'Italia che dall'estero

I Placebo fanno il pienone: piazza Sordello sold out
Tempo libero Mantova, 30 Giugno 2022 ore 11:06

Primo appuntamento di Mantova Live Estate 2022.

Il centro di Mantova pieno come non mai

Dopo due anni di restrizioni dovute alla pandemia, da ormai diverse settimane tante delle restrizioni del passato sono cadute. E tornano così anche i concerti, pure a Mantova. Che la sera di giovedì 29 giugno ha visto piazza Sordello, nel cuore della città, riempiersi di fan per il primo appuntamento di Mantova Live Estate 2022. A salire sul grande palco allestito negli ultimi giorni nella principale piazza cittadina, la storica band inglese dei Placebo che si sono esibiti di fronte a migliaia di persone assiepate da sotto il palco fino alle gradinate allestite sul fondo della grande piazza mantovana.

Già dal pomeriggio, a riprova del successo del concerto - che era stato inizialmente previsto per l'estate del 2020 - verso gli accessi a piazza Sordello si erano formate lunghe code e nel giro di alcune ore tutti i parcheggi disponibili nei pressi del centro città si sono riempite di auto provenienti da tutto il Nord Italia e anche dall'estero.

Che musica, ragazzi!

Di fronte alle migliaia di fan i Placebo a Mantova hanno proposto un concerto incentrato in particolar modo sull'ultimo album, ovvero Never Let Me Go. Nel corso del concerto si registrano anche alcune incursioni nel passato della band, in particolar modo dall'omonimo album di debutto, che prende appunto il nome di Placebo e che venne pubblicato nel 1996.

Maxi schermo e tanto divertimento

A fare da cornice alla già di per sé suggestiva piazza Sordello, il grande palco che rimarrà allestito fino al termine della rassegna Mantova Live Estate 2022 e, soprattutto, il maxi schermo sul quale durante tutto il concerto sono state proiettate immagini sia del palco stesso, sia del pubblico che di alcuni dei video che la band inglese ha realizzato nel corso della propria carriera. Soddisfazione da parte degli organizzatori e del sindaco Mattia Palazzi, che non ha mancato di assistere ad una parte del concerto. E soddisfazione anche da parte delle migliaia di fan presenti per un concerto coinvolgente in una Mantova che, per l'occasione, è stata davvero capitale del rock internazionale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter