Mantova Calcio via libera all’era Setti

Con l'assemblea di ieri, i soci hanno deliberato l'aumento di capitale che permetterà a Maurizio Setti di rilevare la maggioranza del club.

Mantova Calcio via libera all’era Setti
Mantova, 27 Giugno 2018 ore 10:51

Mantova Calcio via libera all’era Setti.

Mantova Calcio

Il via libera è stato dato: con l’assemblea di ieri, 26 giugno, i soci del Mantova hanno deliberato l’aumento di capitale che permetterà a Maurizio Setti (tramite la Fiduciaria Emiliana) di rilevare la maggioranza assoluta del club. L’auspicio degli attuali proprietari del club è vedere l’Acm riconquistare subito la serie C e in prospettiva imporsi anche a livelli più alti.

A Setti il 50,73% delle quote

All’assemblea di ieri, erano presenti quasi tutti i soci del club, gli assenti hanno presentato delega. L’unico voto contrario è arrivato da Federico Strafinger, come già annunciato in vigilia, non per sfiducia ma “perchè vorremmo capire qualcosa di più del progetto”. Entro 30 giorni il Mantova Calcio dovrà versare i 623milioni di euro pattuiti e Maurizio Setti rileverà, così, il 50,73% delle quote.

Nuovo cda

Nominato anche il nuovo cda, ora composto da cinque elementi: tre della maggioranza e due della minoranza. Della maggioranza fanno parte il neopresidente Ettore Masiello, Francesco Barresi e Daniela Scalabrin. I due componenti della minoranza sono invece Antonio Ferrari e Federico Strafinger. Nel giro di due giorni si procederà alla nomina del nuovo organigramma societario, a cominciare da allenatore (Massimo Morgia) e direttore sportivo (Emanuele Righi).

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia