La Vbc Casalmaggiore si aggiudica il quarto posto alla Grana Padano Arena

Terminata con una sconfitta la due giorni di pallavolo mantovana.

La Vbc Casalmaggiore si aggiudica il quarto posto alla Grana Padano Arena
Casalmaggiore, 23 Settembre 2019 ore 11:02

Termina la due giorni di pallavolo mantovana alla Grana Padano Arena per le Vbc Èpiù Pomì Casalmaggiore che chiude al quarto posto dopo la sconfitta per 3-1 con la squadra francese del Volerò Le Cannet. Il prossimo appuntamento per vedere Caterina Bosetti e compagne sarà giovedì 26 settembre alle ore 20.30 sempre nella cornice dell’ex PalaBam in un’amichevole contro l’Imoco Volley Conegliano di Egonu e Wolosz.

L’analisi della gara

Durante la fase di battuta nel riscaldamento Mammadova del Volero Le Cannet deve sedersi per infortunio; coach Gaspari schiera invece Antonijevic al palleggio, Vukasovic in opposto, coppia centrale Stufi-Veglia, in banda Fiesoli e Scuka, libero Spirito. La formazione francese riesce a tenere nelle proprie mani il ritmo del gioco, la Vbc resta sempre sotto di qualche punto, ma piano piano Stufi e compagne raggiungono la parità sul 24-24, partite però dal 24-21 Volero con una rimonta guidata da Veglia. Casalmaggiore si porta anche sulla set ball ma Vukasovic spreca l’occasione e qui le francesi mettono la freccia del sorpasso e chiudono 28-26. Nella seconda frazione Casalmaggiore parte bene soprattutto con Fiesoli che prende per mano le sue e porta le rosa sul 12-7. Qui però arriva il black out delle ragazze di coach Gaspari, il Volero arriva sul 12 pari, da lì si inizia a lottare punto a punto ma Casalmaggiore non è precisa e così il Le Cannet allunga di qualche punto e chiude 25-22. Terza frazione invece a tinte rosa con Camera al palleggio e Vukasovic che spinge l’acceleratore da subito. Stufi e le sue riescono a mantenere il vantaggio arrivando anche a più 7, le francesi ci provano a rimontare ma Casalmaggiore è più concreta e chiude il terzo set 25-19. La quarta frazione viaggia sul sostanziale equilibrio prima con le francesi avanti sull’8-6 poi con Casalmaggiore che spinge e sorpassa sul 16-15. Il set non subisce particolari scossoni, viaggia sempre sulla stessa linea dell’equilibrio fino al 21-20 Volerò, qui Casalmaggiore compie qualche errore e così è il volero Le Canner a chiudere set e gara 26-24 e 3-1.

10 foto Sfoglia la gallery

VBC ÈPIÙ POMÌ CASALMAGGIORE – VOLERO LE CANNET: 1-3 (26-26 / 22-25 / 25-19 / 24-26)

Vbc: Stufi 14, Camera 1, Vukasovic 12, Spirito (L), Fiesoli 11, Maggipinto (L), Bosetti 1, Scuka 17, Veglia 10, Antonijevic 1. Non entrate: Carcaces, Brooke. All. Gaspari-Bertocco

Le Cannet: Celic 15, Abrhamova 6, Yaneva 22, Ortschitt (L), Barakova 1, Herrera Blanco 10, Kornienko 1, Jovic 5, Agbolossou 2, Palma. Non entrate: Hasanova, Giardino (L), Mammadova. All. Micelli-Knudsen

Qualche statistica

Ricezione: Spirito 62% (42% perf.), Fiesoli 40 % (18%), Scuka 31% (12%)
Muri: Vukasovic e Veglia 4, Stufi 2, Fiesoli e Scuka 1
Attacco: Stufi 59%, Bosetti 50%, Veglia 40%
Aces: Scuka 4, Stufi e Fiesoli 2, Camera 1

(Foto di Roberto Muliere per RMSport.it)

LEGGI ANCHE: La Vbc Casalmaggiore si prepara alla Girl League 2019

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia