Brava Lucilla!

La prima medaglia olimpica nel tiro con l'arco femminile è mantovana: bronzo per Boari

L'arciera mantovana ha scritto così la sua e la nostra storia.

La prima medaglia olimpica nel tiro con l'arco femminile è mantovana: bronzo per Boari
Sport Mantova, 30 Luglio 2021 ore 14:44

E' tutta "nostra" la prima medaglia olimpica nel tiro con l'arco femminile: a vincerla è stata Lucilla Boari, arciera mantovana che ha scritto così la sua e la nostra storia.

(Ph. del Coni)

Boari vince il bronzo

Ce l'ha fatta: è arrivata sul podio mostrando una gloriosa medaglia di bronzo che riempie il cuore agli italiani, mantovano in special modo. La vittoria dell'Italia che più si avvicinava al podio risale al 2012, quando a Londra ci piazzammo settimini. Ora invece con un balzo sul podio ci siamo saliti grazie a Lucilla Boari, la 24enne di Mantova che gareggia con le Fiamme Oro.

20esima medaglia italiana

Grazie alla vittoria di Boari l'Italia si è aggiudicata la ventesima medaglia in queste Olimpiadi 2020, l'11° di bronzo.

Tra i sostenitori dell'atleta mantovana anche il Presidente Fontana, che ha commentato sulla sua pagina Facebook:

"Lucilla Boari, di Mantova, porta a casa la prima medaglia olimpica della storia nel tiro con l'arco femminile. Bravissima!"

LEGGI ANCHE: Oro tutto lombardo nel canottaggio, l'impresa delle azzurre Rodini e Cesarini

Non manca il commento del Sindaco, che afferma sui social:

Una medaglia storica made in Mantova!
Lucilla Boari è la prima italiana di sempre a conquistare la medaglia di bronzo nel tiro con l’arco.
Bravissima Lucilla, orgogliosi di te!