Menu
Cerca

I vantaggi della posta certificata PEC

La posta certificata è un obbligo di legge per le aziende individuali e per le società che hanno sede in Italia. Anche se questo è un obbligo, questa tipologia di casella postale offre una serie di vantaggi che è bene non sottovalutare

I vantaggi della posta certificata PEC
Idee & Consigli 22 Maggio 2021 ore 07:27

Per quanto la tecnologia abbia rivoluzionato la comunicazione, sia in ambito professionale che personale, esistono una serie di comunicazioni che non possono essere inviate come semplice “posta ordinaria”. Che si tratti di una comunicazione di lavoro, un avviso legale o una fattura è bene avere la certezza che il destinatario riceva la comunicazione. Per questo motivo, e per altri che andremo ad elencare qui sotto, la posta certificata PEC è una soluzione più che ideale.

Oltre ad essere sicuri che il ricevente riceva la comunicazione spedita, i vantaggi di questa “speciale” casella mail sono davvero molti. Vediamo più in dettaglio quelli che molte persone considerano i punti di forza di questa soluzione.

Mail dal valore legale

Quando si invia un messaggio di posta certificata PEC, si ha la certezza che il suo valore è uguale a quello di una raccomandata con ricevuta di ritorno. Caratteristica, che quindi rende ideale questa tipologia di comunicazione per tutte le missive in cui si vuole avere la certezza del 100% che il proprio destinatario riceva la comunicazione e allo stesso tempo rimanga traccia in maniera indelebile della sua ricezione.

Mittenti e destinatari certificati

Un indirizzo di posta elettronica PEC non può essere registrato senza un documento di identità. Per chi vuole aprire una casella di posta certificata, deve sempre validare la sua identità. Ogni comunicazione che avviene tra due caselle di posta certificata, ha sempre un mittente e un destinatario certificati. Non ci possono essere sbagli.

Risparmio di tempo e di denaro

Una delle più grandi scocciature nell’inviare una raccomandata, è senza ombra di dubbio il tempo che spesso si deve perdere in un ufficio postale. L’utilizzo di una casella di posta elettronica certificata, permette di risparmiare questo tempo. Infatti, quando si avrà la necessità di spedire una comunicazione lo si potrà fare dal proprio ufficio o da dove ci si trova a lavorare. Il tutto, senza doversi recare presso un ufficio postale e senza dover pagare per ogni invio. Caratteristica che rende economico inviare e-mail certificate in sostituzione delle tradizionali raccomandate.

Nessuna presenza di virus e di spam

L’esenzione di spam da queste caselle di posta, le rendono una soluzione sicura e libera da comunicazioni indesiderate. Inoltre, ogni qual volta si apre una mail all’interno della propria casella di posta certificata PEC, si può essere sicuri della esenzioni di qualsiasi virus. Due fattori, che rendono ancora più sicuro l’utilizzo di questo mezzo di comunicazione.

La scelta di aprire una casella di posta certificata PEC per la propria azienda, deve essere vista come un vantaggio e non un obbligo imposto dallo stato. Le caratteristiche presenti in questo approfondimento, che è bene ricordare non sono le uniche, permettono a ogni persona di comprendere quali sono i grandi vantaggi legati all’utilizzo di questa tipologia di casella di posta elettronica.