Idee & Consigli

Milano, il trampolino di lancio ideale per chi vuole lavorare nella moda come commessa

Milano, il trampolino di lancio ideale per chi vuole lavorare nella moda come commessa
Idee & Consigli 19 Aprile 2022 ore 16:58

Da un punto di vista lavorativo Milano rappresenta una delle città più attrattive in Italia, soprattutto nel mondo della moda.

Insieme a New York, Parigi e Londra la città meneghina è una delle 4 capitali del fashion. Con l'avvicinarsi della stagione estiva, e la crisi pandemica che volge lentamente verso il termine, ci si aspetta una nuova ondata di turisti a caccia dei capi all'ultimo grido della moda.

I negozi di abbigliamento si stanno quindi preparando ad una nuova stagione, che dovrebbe sancire il rilancio definitivo dell'economia e, più nello specifico, della moda italiana.

A Milano ci sono tantissimi negozi di abbigliamento: dai grandi centri commerciali ai punti vendita in franchising fino ai piccoli negozietti di quartiere, dove però spesso si trovano capi originali e molto fashion.

Anche l'abbigliamento stesso presenta molte categorie: quelle per neonati e bambini, quelle per donne, quelle per uomini in carriera, quelli per le cerimonie e quelle per adolescenti e giovanissimi.

La richiesta di commesse è quindi altissima a Milano, così come le competenze richieste sono piuttosto variegate. L'offerta è rivolta a commesse con una certa maturità lavorativa, ma anche a quelle alle prime esperienze.

Ecco perché vale la pena cercare un lavoro come commessa a Milano, dal momento che l'offerta è vasta e variegata, utilizzando magari portali specifici come commesse.it. Qui vengono racchiuse tutte le offerte di lavoro sul territorio, opportunamente filtrate e selezionate per categorie, settori, competenze ed esperienze.

Le commesse, in base al loro profilo, possono cercare facilmente i lavori che meglio si adattano alle loro aspirazioni e competenze.

I negozi, le boutique ed i centri commerciali, a loro volta, dopo aver inserito le caratteristiche richieste, possono accedere ad una lista completa e già scremata di candidate papabili.

Il processo è snello e fluido, così commesse e negozi possono incontrarsi su un terreno neutro ed avviare collaborazioni di lavoro a beneficio di entrambi.

Tra l'altro è possibile cercare lavoro anche in base alla propria disponibilità lavorativa. Magari c'è chi cerca un'occupazione a tempo pieno ed in tal caso basta selezionare full time tra i vari filtri. Chi invece ha già un'occupazione saltuaria o cerca qualcosa di meno impegnativo, può avanzare la sua candidatura per lavori part time.

Il lavoro di commessa è un trampolino di lancio per chi vuole approdare nel mondo della moda. Si inizia infatti ad entrare nel giro ed instaurare rapporti nei giusti circuiti professionali.

Giorno dopo giorno, si acquisisce esperienza e si scoprono tutti i piccoli e grandi trucchi del mestiere. Un domani qualsiasi commessa, dopo aver perfezionato le proprie competenze e arricchito le proprie conoscenze, può eventualmente lanciarsi in una nuova avventura professionale ed aprire un punto vendita tutto suo. Oppure può ambire a ruoli di maggiore responsabilità all'interno dello stesso punto vendita, conseguendo maggiori soddisfazioni professionalmente ed economicamente.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter