Referendum Vco: la Lombardia non avrà una nuova provincia

La Provincia del Verbano Cusio Ossola resta sabauda.

Referendum Vco: la Lombardia non avrà una nuova provincia
22 Ottobre 2018 ore 10:00

Referendum Vco: gli abitanti dei 76 comuni interessati hanno declinato il “salto” lombardo.

Referendum Vco

Nella giornata di ieri, 21 ottobre, si è tenuto il referendum Vco, che ha interessato il territorio della Provincia del Verbano Cusio Ossola. 76 comuni sono stati chiamati ad esprimere la propria preferenza decidendo se abbandonare la Regione Piemonte per entrare a far parte integrante della Regione Lombardia.

“Diamoci un taglio”

Il referendum consultivo è stato voluto dal comitato promotore “Diamoci un taglio”, presieduto dall’ex senatore Valter Zanetta, passato da Forza Italia alla Lega. Gli abitanti della sponda piemontese del Lago Maggiore hanno disertato le urne.

Quorum lontano

Si sono recati alle urne – aperte dalle 7 alle 23 – il 33.2% degli aventi diritto. Lontano il quorum del 50 + 1. Dei votanti l’83% si è espresso favorevolmente al passaggio del Vco alla Lombardia mentre il 17% ha votato no.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia