Politica

Beni confiscati alle mafie. Fiasconaro (M5S): sì a 3 milioni in più e più fondi per vittime usura

Nel corso della Commissione regionale Programmazione e Bilancio sull’Assestamento di Bilancio sono stati approvati tre emendamenti del Movimento 5 Stelle.

Beni confiscati alle mafie. Fiasconaro (M5S): sì a 3 milioni in più e più fondi per vittime usura
Politica Mantova, 20 Luglio 2018 ore 10:37

Beni confiscati alle mafie: approvati tre emendamenti del Movimento 5 Stelle.

Beni confiscati alle mafie

Nel corso della Commissione regionale Programmazione e Bilancio sull’Assestamento di Bilancio  sono stati approvati tre emendamenti del Movimento 5 Stelle che attribuiscono al contrasto alle mafie e al sostegno alle vittime di usura più risorse rispetto a quanto preventivato.

"Segnale importantissimo"

Andrea Fiasconaro, consigliere regionale M5S Lombardia, dichiara: “E’ un segnale importantissimo: c’è un impegno concreto della Lombardia nel contrasto alla criminalità organizzata e per il sostegno alle vittime di usura. Grazie ai nostri emendamenti la Lombardia investirà un milione di euro in più all’anno, per i prossimi 3 anni, nel fondo regionale per il recupero e il riutilizzo dei beni confiscati. Sono finanziamenti fondamentali, restituire ai cittadini i beni delle mafie è una vittoria dello Stato. Abbiamo anche ottenuto 150 mila euro in più per il fondo per le vittime di usura ed estorsione. Andranno per la consulenza, l’assistenza legale, e per garantire continuità lavorativa ai piccoli imprenditori vittime di usura, una piaga contemporanea. Ovviamente apprezziamo lo sforzo della nostra Regione in questa direzione, sono temi questi alla base di un lavoro serio di contrasto e prevenzione di ogni forma di illegalità”.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter