Mantova calcio, c’è tanta voglia di puntare alla serie cadetta

Mantova calcio, c’è tanta voglia di puntare alla serie cadetta
Idee & Consigli 18 Dicembre 2020 ore 12:27

Un ottavo posto a quota 24 punti che lascia aperta ogni possibilità in vista del proseguo della stagione, tenendo conto di come la classifica del girone B di Serie C sia decisamente compatta e offra la possibilità, inanellando qualche vittoria consecutiva, di risalire notevolmente la graduatoria.

Detto questo, gli esperti di scommesse online avranno sicuramente individuato un trend estremamente positivo da parte del Mantova che, nel corso delle ultime cinque partite, è riuscito a raccogliere la bellezza di 10 punti, frutto di 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta. Chi ama puntare sul calcio sa alla perfezione come tutte queste statistiche siano molto interessanti e da approfondire prima di piazzare la scommessa, tenendo conto anche della quota, che può essere conveniente oppure no.

Sul web ci sono davvero tantissime piattaforme che offrono la possibilità, grazie anche all’evoluzione tecnologica sempre più evidente, di puntare e scommettere in modo veramente facilissimo. In tal senso, anche chi non ha grande esperienza con questo settore, ha la possibilità di accedere a uno tra i migliori casino online italiani autorizzati. È fondamentale creare un conto di gioco solo ed esclusivamente su dei portali che possono contare sul marchio ADM o AAMS, ovvero che riescano a garantire un elevato grado di sicurezza e di affidabilità, in modo particolare in tema di protezione dei dati.

La classifica del gruppo B

In testa al Girone B della Serie C troviamo il Sudtirol, la squadra che fino a questo momento è riuscita a mettere in mostra la maggiore continuità di risultati. Ha raccolto ben 32 punti in 15 partite, riuscendo a raccogliere tantissimo nel corso delle ultime cinque partite, con quattro vittorie e un pareggio.

Al secondo posto troviamo il Padova, a soli due punti di distanza, seguita a ruota dal Perugia e dal Modena, che sono appaiate a quota 27 punti. Al quinto posto, troviamo altre due compagini che viaggiano a braccetto in questo momento, ovvero FeralpiSalò e Cesena, entrambe con 25 punti all’attivo. Al settimo posto troviamo proprio il Mantova, che ha 24 punti come la Sambenedettese.

Dietro quest’ultima coppia troviamo il Matelica e la Triestina, a 22 punti. Subito dopo, a dimostrazione di come la classifica del gruppo B sia decisamente compatta e altrettanto corta. Virtus Verona e Carpi, infatti, seguono ancora a ruota con 21 punti a testa. Un po’ più distaccate troviamo Legnago e Gubbio a quota 16 punti, mentre seguono Vis Pesaro, a 15, Fermana, a 14, Imolese, a 12, Fano, a 11, Ravenna, a 10 e, il fanalino di coda, l’Arezzo, che ha collezionato solamente 8 punti fino a questo momento, con soli due punti ottenuti nel corso delle ultime cinque partite.

Il calendario del Mantova

In seguito alla cocente sconfitta per mano del Cesena, che ha espugnato il campo del Mantova con il punteggio di 0-4. L’occasione per riscattarsi, per il Mantova, è sicuramente quella di domenica prossima sul campo del Legnago: il match parte alle ore 17:30 e il Mantova ha necessità di vincere per non perdere il contatto rispetto alle prime posizioni.

Subito dopo, si torna in campo per l’appuntamento infrasettimanale, con la sfida tra Mantova e Gubbio che è in programma il 23 dicembre alle ore 15. Poi, ci sarà un momento di pausa, dal momento che si ritornerà in campo solo ed esclusivamente nel 2021. Infatti, l’appuntamento, molto importante, è quello sul campo della Vis Pesaro, un’altra trasferta ostica per il Mantova, che si giocherà il 10 gennaio. La settimana successiva, ecco che il Mantova potrà tornare a scendere in campo tra le mura domestiche contro la Triestina. Gli ultimi due appuntamenti di gennaio per il Mantova sono quelli con la Fermana, il 24 gennaio, e in casa del Carpi, il 31 gennaio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli