Le novità

Niente tariffe dei servizi trasporti pre e dopo scuola degli asili nido comunali e convenzioni per i nidi privati

Ecco cos'ha previsto la Giunta Palazzi.

Niente tariffe dei servizi trasporti pre e dopo scuola degli asili nido comunali e convenzioni per i nidi privati
Mantova, 23 Luglio 2020 ore 10:14

Esonero dalle tariffe trasporti, pre scuola e dopo scuola degli asili nido comunali in luglio e convenzione per 22 posti nei nidi privati

Disposto l’esonero delle tariffe dei servizi trasporti

La Giunta Palazzi, mercoledì 22 luglio 2020, ha deciso l’esonero dalle tariffe dei servizi trasporti, pre scuola e dopo scuola degli asili nido comunali anche per il mese di luglio in conseguenza dei decreti nazionali che hanno disposto la sospensione di questi servizi e delle attività didattiche in presenza nelle scuole fino al 31 luglio 2020. Un’analoga misura era stata deliberata dalla Giunta a partire dal mese di marzo scorso per l’emergenza Covid – 19 che aveva comportato la chiusura delle scuole per il contenimento e la gestione
dell’emergenza epidemiologica.

Il commento dell’assessore Pavesi

“Il Comune di Mantova – ha dichiarato l’assessore alla Pubblica Istruzione Marianna Pavesi -, continua nella sua azione a sostegno delle famiglie dei più piccoli, per cercare di facilitare la gestione famigliare, anche economica, in questa fase di ripresa”.

Nella stessa seduta l’esecutivo ha anche approvato un accordo per l’acquisto di posti in convenzione, con compartecipazione della spesa, negli asili nido privati che hanno sede nel Comune di Mantova.

Cosa prevede la convenzione

La convenzione prevede di mettere a disposizione 22 posti con condizioni economiche agevolate per l’anno educativo 2020- 2021. I posti saranno riservati innanzitutto alle famiglie che occupano già un posto in continuità con l’anno educativo 2019-2020. In secondo luogo saranno riservati alle famiglie rimaste in lista d’attesa negli asili nidi comunali. Infine, saranno offerti alle famiglie iscritte negli asili nido privati. Le famiglie dovranno essere residenti nel territorio del Comune dei Mantova e dovranno farne richiesta di adesione ai posti in convenzione secondo le procedure previste.

“Anche questo strumento – ha concluso l’assessore Pavesi – va nella direzione di supportare la gestione famigliare, garantendo agevolazioni a chi per vari motivi non possa usufruire della gratuità dei nidi pubblici”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia