Disoccupazione Mantova numeri in calo

Secondo dati Istat il tasso della provincia scende dall’8,7 al 7,4%, ma sono ancora 14mila quelli senza un lavoro.

Disoccupazione Mantova numeri in calo
Mantova, 24 Marzo 2018 ore 10:26

Disoccupazione Mantova perde la vetta nella classifica dei non occupati delle dodici province lombarde.

Disoccupazione Mantova: 2° posto in classifica

Nel 2017 il tasso di disoccupazione della provincia di Mantova ha rosicchiato 1,3 punti percentuali rispetto all’anno precedente, scendendo dall’8,7% al 7,4%. Ma è un sollievo relativo. Nella triste classifica dei non occupati, Mantova occupa il secondo posto tra le 12 province lombarde. La maglia nera spetta a Como con un tasso di disoccupazione dell’8,4% mentre ultima in classifica è Bergamo con un 4,2% di disoccupati.

Dati poco confortanti

La percentuale del 7,4% di Mantova brilla a livello nazionale, dove il tasso di disoccupazione si attesta all’11,2% ed è opaco rispetto alla media lombarda che si attesta al 6,4%. Ma se rapportato con il 2006, quando Mantova aveva un tasso di disoccupazione del 2,9%, c’è poco da stare allegri.

Ancora 14mila disoccupati

Se le aziende sopravvissute alla grande crisi stanno finalmente tirando il fiato, i lavoratori invece si affannano ancora in un orizzonte di precarietà. Leggendo i dati Istat sulla disoccupazione calcolando che la popolazione di potenziali lavoratori è composta da 189mila persone, il 7,8% di Mantova si traduce in 14mila disoccupati.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia