Cultura

Raccontare Mantova con l'arte di strada

L’artista Davide Tolasi e gli studenti del Liceo Giulio Romano al lavoro per decorare il muro del parcheggio del Poma.

Raccontare Mantova con l'arte di strada
Cultura Mantova, 28 Ottobre 2019 ore 12:16

Mantova raccontata dalla street art: l’artista Davide Tolasi e gli studenti del Liceo Giulio Romano al lavoro per decorare il terzo tratto del muro che si affaccia sul parcheggio del Poma.

Raccontare Mantova

"Raccontare Mantova": questo il titolo del progetto di street art che l’artista cremasco Davide Tolasi sta realizzando in collaborazione con il Liceo Artistico Giulio Romano. Si tratta della decorazione di una terza porzione del muro che costeggia il parcheggio dell’ospedale di Mantova, nell’ambito di Wallart, iniziativa nata a partire dal 2012 con l’obiettivo, ancora una volta, di portare l’arte come sollievo in ospedale, abbattendo le barriere tra la popolazione e i luoghi di cura.

Fotografie di Mantova riprodotte sul muro

Davide Tolasi – di Studio27LAB - lavorerà con gli studenti della classe VD indirizzo Arti Figurative coordinata dai professori Lucio Gradi e Vincenzo Denti. Un’opera d’arte lunga 175mq che rielabora il tessuto urbano, raccontando Mantova attraverso gli occhi, reali e digitali, di chi la vive tutti i giorni.
L’esperienza si ripete con entusiasmo, dopo l’intervento murale in coprogettazione degli artisti vincitori di un concorso di idee bandito negli anni 2012 e 2013. Tolasi ha tenuto un workshop con gli studenti del liceo per realizzare la fase progettuale nel mese di settembre. I ragazzi hanno fotografato scorci della città per poi riprodurli sul muro.

Il progetto Wallart

Il progetto Wallart ha il patrocinio del Comune e della Provincia di Mantova e il contributo di Servizitalia, Ducops, Tea, Dussmann Service e Garrò Nereo. La compartecipazione con interlocutori significativi del territorio non solo dà visibilità alla scuola ma intreccia stimolanti proposte di intervento che sul territorio urbano lasciano un segno indelebile della presenza di un polo artistico d’eccellenza, dinamico e sensibile alle tematiche della comunicazione contemporanea.

LEGGI ANCHE: L’Agenzia Giovani in Lombardia inaugura 4 radio realizzate dai ragazzi, una a Mantova

TORNA ALLA HOME

Seguici sui nostri canali