Mantova Medievale: per due giorni si torna al 1403

Battaglie, infusi, tiro con l'arco, lezione di scherma e di telaio: non mancherà nulla.

Mantova Medievale: per due giorni si torna al 1403
Mantova, 24 Agosto 2019 ore 10:00

Quella del 2019 è la 15° edizione di “Mantova Medievale”: per due giorni, sabato 24 e domenica 25, sul lungolago di Gonzaga sarà possibile fare un vero e proprio tuffo nel passato tra combattimenti, armature e pozioni magiche. L’organizzazione di questo prezioso e unico evento è gestita da Compagnai della Rosa a.D. 1403.

La rievocazione storica di Mantova Medievale

I due giorni di storia saranno vissuti in un vero e proprio accampamento medievale, situato attorno alle mura del castello di San Giorgio. Circa 160 persone indosseranno i panni e i vestiti di veri e propri medievali cittadini, inscenando combattimenti e vita quotidiana del 1400. Ci si potrà facilmente trovare tra un artigiano di legno e uno di ferro e cuoio, passando accanto a qualche bella donzella intenta a cucinare qualche piattino ben poco gourmet e decisamente più rustico.

Mantova Medievale: per due giorni si torna al 1403

Un vero e proprio villaggio medievale alle porte di Mantova

I visitatori, oltre a osservare e rimanere incantati dallo stile di vita che “solo” 600 anni fa si poteva vivere poco lontano da quelle stesse strade mantovane dove ora troviamo pub e negozi, potranno provare con mano il tiro con l’arco, oppure provando una veloce lezione di scherma, lasciando scoprire il medioevo anche ai bambini in una delle tante attività a loro dedicate.

Il programma

Oggi Mantova Medievale inizierà con l’apertura del campo, del mercato e delle attività, procedendo poi con la lezioni di scherma. Tra una lezione per imparare ad utilizzare il telaio, un attacco armato notturno e un bel concerto medievale, senza neanche accorgersene si arriverà allo spettacolo del fuoco che concluderà la prima giornata medievale.

Domenica 25 invece, tra uno spettacolo e l’altro, tra erbe e distillazione, i bambini potranno intrattenersi nella caccia al tesoro e nella conoscenza dei giullari più simpatici del 1400. In conclusione, naturalmente, non mancherà la rievocazione della Grande battaglia di Governolo tra Gonzaga e Visconti del 1397 d.c..

(In copertina foto tratta dalla pagina ufficiale degli organizzatori)

TORNA ALLA HOME

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve