Cultura
Fino al 16 giugno

Mantova Giardini di Cultura arriva alla sua 8° edizione: al via il 13 maggio 2022

Al suolo-Tutti giù per terra: questo il tema dell’edizione 2022 che l’accompagnerà attraverso incontri, laboratori, spettacoli ed altre attività all’aperto.

Mantova Giardini di Cultura arriva alla sua 8° edizione: al via il 13 maggio 2022
Cultura Mantova, 11 Maggio 2022 ore 17:49

Dal 13 maggio al 16 giugno, 7 appuntamenti immersi tra suolo e cultura.

Mantova Giardini di Cultura 2022

Al via l’ottava edizione di Mantova Giardini di Cultura, progetto di rete ideato nel 2014 e realizzato annualmente dalla primavera 2015. Linfa della rassegna culturale è la coprogettazione di un gruppo di soggetti differenti tra loro, ma legati da un filo conduttore: il legame tra cultura e natura in un approccio sempre nuovo. La rassegna prevede sette appuntamenti che avranno luogo in contesti naturali.
Al suolo-Tutti giù per terra: questo il tema dell’edizione 2022 che l’accompagnerà da venerdì 13 maggio a giovedì 16 giugno attraverso incontri, laboratori, spettacoli ed altre attività all’aperto.
Giardini di Cultura è promosso all’interno del Piano Mantova-Mantova Estate del Comune di Mantova che ha individuato in Giardini di Cultura una ricchezza per il proprio territorio, supportando la sua programma- zione con un contributo economico oltre che attraverso il coinvolgimento del Centro Culturale G. Baratta.
Alla rassegna Mantova Giardini di Cultura 2022 danno vita: Associazione per i Monumenti Domenicani (capofila), Associazione Porta Giulia Hofer, Circolo Culturale Il Notturno, Interno Verde, Bonini Garden. Da segnalare anche la nuova collaborazione stretta con il Politecnico di Milano, Polo Territoriale di Mantova, Laboratorio HE. SU.TEC che ha realizzato le riprese dall’alto del giardino di Casa Andreasi, immagini che identificano l’edizione 2022.

Il programma

CSV Lombardia Sud, centro di servizio per il volontariato, ha facilitato la condivisione di idee tra i diversi attori del progetto arrivando così a definire l’edizione annuale. L’intero ciclo di appuntamenti è inserito nell’ambito di La Trama dei Diritti, uno spazio culturale aperto a tutte le organizzazioni che si riconoscono parte di un sistema di enti e realtà che nei territori concorrono alla costruzione della cultura dei diritti, attraverso un approccio integrato a cui ci chiama l’Agenda 2030: proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre.
Programma:
-Venerdì 13 maggio alle ore 18.30 nella serra di Bonini Garden in via Pilla 48A, apre la rassegna il labora-torio Con i piedi per terra per sentire la terra dentro e fuori con Anna Volpi.
-Sabato 14 maggio ore 17 nell’orto sinergico di Bonini Garden in via Pilla 48A: Fra la terra e il cielo: liberi con le mani nel fango, un gioco esplorativo esperienziale in natura con Roberta Busato
- Sabato 21 maggio alle ore 17.30 nella Sala delle Colonne del Centro Culturale G. Baratta in corso Garibaldi 88, Dai diamanti non nasce niente dal carbonio nascono i fiori incontro con Alessio Malcevschi a cura del Centro Culturale Gino Baratta.
- Sabato 28 maggio alle ore 11.00 a Palazzo Te, in viale Te 13: Cartoline dal pianeta terra, workshop di ricamo su carta con Martina Buiat a cura e inserito nel programma di Interno Verde.
- Giovedì 9 giugno alle ore 21.00 nel giardino di Casa Andreasi, in via Frattini 9: Parole e musica per la terra una serata di letture e interpretazioni della compagnia Capitani Coraggiosi e Andrea Goretti alla tastiera a cura dell’Associazione per i Monumenti Domenicani.
-Sabato 11 giugno ore 17.00 nello Spazio Andreas Hofer in piazza Porta Giulia a Cittadella, Acqua che modella la terra – Il Paleoalveo del Mincio, incontro con Claudio Tellini, geologo a cura dell’Associazione Porta Giulia Hofer.
- Giovedì 16 giugno ore 21.00 nel cortile del Centro Culturale G. Baratta in corso Garibaldi 88 con Arcane Utopie, un incontro fra poesia e musica con Laura Coghi, Daniele Goldoni e Massimo Minotti a cura di Circolo Culturale Il Notturno.

Necessaria la prenotazione

Tutti gli eventi sono a ingresso libero ma con prenotazione obbligatoria.
Info: www.giardinidicultura.org #giardinidicultura 0376 322297 345 1539547 - casandreasi@virgilio.it

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter