Kiss me, Kate: il musical “perfetto” di Cole Porter

Tratto dalla brillante commedia shakespeariana "La bisbetica domata", un mix di humour, romanticismo e delicata satira. In scena Giovedì 15 novembre al Teatro Comunale di Casalmaggiore.

Kiss me, Kate: il musical “perfetto” di Cole Porter
11 Novembre 2018 ore 10:23

Kiss me, Kate, giovedì 15 novembre al Teatro Comunale di Casalmaggiore, il celebre musical di Cole Porter, nell’adattamento e regia di Corrado Abbati.

“Kiss me, Kate” al Teatro Comunale di Casalmaggiore

In prima assoluta per il Teatro Comunale di Casalmaggiore, la Compagnia Corrado Abbati presenta giovedì 15 novembre alle ore 21.00 “Kiss me, Kate”, il celebre musical di Cole Porter, nell’adattamento e regia di Corrado Abbati. Primo titolo, fuori abbonamento, della Stagione 2018-2019 del Teatro Comunale, è diretto da Giuseppe Romanetti e realizzato dal Comune di Casalmaggiore con il sostegno della Regione Lombardia nell’ambito di Circuiti Teatrali Lombardi.

Nel cast Antonella Degasperi, Fabrizio Macciantelli, Timothy Pagani, Massimiliano Carulli, Claudio Ferretti, Luca Benini, Alessio Ruaro, Umberto Capuano, Licia Cristofaro, Cristina Calisi, Antonietta Manfredi, Giorgia Aluzzi, Greta Moschini, Giulia Ferrara. Coreografie di Francesco Frola, direzione musicale di Barbara Cocconi, allestimento scenico InScena Art Design.

Il musical perfetto

L’unione fra il grande Cole Porter e l’immenso William Shakespeare non poteva che portare ad un capolavoro: Kiss me, Kate. Tratto dalla brillante commedia shakespeariana La bisbetica domata, arricchita da una versione di teatro nel teatro, Kiss me, Kate è ritenuta da molti il musical perfetto, baciato dal successo fin dal suo debutto a Broadway nel 1948, raggiungendo ben 1077 recite consecutive e aggiudicandosi cinque Tony Awards come miglior musical, miglior autore di musical, miglior compositore, migliori costumi, miglior produttore. Tale successo è proseguito nelle innumerevoli riprese in tutto il mondo.

Humor, romanticismo e satira

Questa edizione dosa lo humour, il romanticismo e la delicata satira del testo senza che nessuno di questi elementi prenda il sopravvento sull’altro, ma fondendo quelli che sono gli elementi principali di Kiss me, Kate.
Gli intrecci fra le vite private dei personaggi, i loro amori passionali, le gaffe assecondando l’ironia, la comicità, il pathos romantico, l’energia dei tanti numeri musicali di danza e il gioco del teatro nel teatro. Il tutto secondo una visione di “oggi” per un musical che è assolutamente attuale e sostenuto da un meccanismo tuttora valido. Per non dire della straordinaria vena musicale di Cole Porter che passa dal valzer al tip-tap, da brani di sapore lirico a favolose canzoni. Non a caso, Kiss me, Kate è stata incisa sia da star della musica leggera come Frank Sinatra, sia della musica lirica come Placido Domingo.

La trama

La vicenda è quella di due attori, un tempo marito e moglie, che si trovano a recitare a Broadway nella versione musicale della brillante commedia shakespeariana “La bisbetica domata“. Lei sta per risposarsi con un importante uomo politico, lui non disdegna di fare la corte alla giovane soubrette della compagnia. Queste mutate condizioni amorose dei due ex coniugi, fanno sì che fra i due, durante le prove, nascano ripicche e bisticci ma non mancano anche momenti romantici in cui i due ricordano con piacere la loro storia d’amore. L’errore nella consegna di un mazzo di fiori scatena però la rabbia della bella Kate che sulla scena comincia a fare la ribelle. Ma l’arrivo in scena di due buffi gangster, creditori del produttore dello spettacolo, con le loro strampalate trovate creano una serie di esilaranti situazioni comiche che si alternano a momenti di intenso pathos, a meravigliosi momenti di ballo, alle splendide melodie di Cole Porter, portando a termine la recita de “La bisbetica” nell’ immancabile e spumeggiante happy end.

Durata spettacolo: 2 h 15 (intervallo incluso).

Biglietti. I prezzi dei biglietti per Kiss me, Kate sono 18,00 Euro (intero), 15,00 Euro (ridotto), 11,00 Euro (loggione). I biglietti si acquistano presso il botteghino del Teatro tutti i giorni di spettacolo a partire da un’ora prima l’inizio previsto. È possibile acquistare in prevendita i biglietti dei singoli spettacoli presso il Centro Servizi al Cittadino (Piazza Garibaldi, tel. 0375 284496), dal lunedì al sabato dalle ore 8.30-12.30. Informazioni e prenotazioni Tel. 0375 284496 – Fax 0375 200251 – csc@comune.casalmaggiore.cr.it

Teatro Comunale di Casalmaggiore
Via Cairoli 57 – Casalmaggiore Tel. 0375 200434 – teatro@comune.casalmaggiore.cr.it – www.teatrocasalmaggiore.it

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia