la cultura non si ferma

Il virus non ferma i lettori: a Gonzaga 11.472 prestiti in un anno

Nonostante le forti limitazioni imposte dalla pandemia, la Biblioteca comunale di Gonzaga ha consolidato importanti standard di fruizione nel corso del 2020.

Il virus non ferma i lettori: a Gonzaga 11.472 prestiti in un anno
Cultura Sotto il Po, 20 Gennaio 2021 ore 17:03

Nonostante le forti limitazioni imposte dalla pandemia, la Biblioteca comunale di Gonzaga ha consolidato importanti standard di fruizione nel corso del 2020. Nell’anno dei lockdown, delle aperture contingentate e delle formule takeaway, sono stati registrati 11.472 prestiti e 674 proroghe di prestito.

Il virus non ferma i lettori: 11.472 prestiti in un anno

Gli utenti attivi hanno raggiunto quota 849 mentre sono stati acquisiti 101 nuovi iscritti al prestito bibliotecario. Nell’ambito delle attività di promozione alla lettura, il personale bibliotecario ha realizzato 97 eventi, tra cui 75 video letture anche in collaborazione con le educatrici dell'asilo nido, coinvolgendo oltre 950 studenti, dalle scuole dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado.

"I dodici eventi pubblici rivolti all’infanzia e all’adolescenza, realizzati con il progetto Nati per Leggere, nello spazio Arena Estiva e nell’ambito del gruppo di lettura ragazzi Books Factor, hanno visto l'adesione di 400 tra giovani e giovanissimi - spiega l'assessore alla cultura Eugenio Benatti - un particolare successo ha registrato la Notte dei Racconti, con ben 320 partecipanti, tra bambini e genitori, che hanno assistito a reading progettati per coltivare nelle nuove generazioni l’amore per il racconto e la narrazione".

Sono stati invece 460 i cittadini coinvolti nei venti eventi pubblici per adulti, organizzati in occasione di incontri letterari, nello spazio Arena Estiva, nell’ambito delle conferenze promosse dalla Biblioteca o in collaborazione con associazioni, e grazie alle attività del gruppo di lettura adulti Qui Continua La Lettura.
Sulla scorta di questi positivi riscontri e per soddisfare le aspettative di un pubblico molto attento, di recente la Biblioteca ha inaugurato un nuovo scaffale, intitolato "Storie Vere", che riunisce opere di narrativa biografica e autobiografica e romanzi verità.

I libri più letti

Una curiosità: tra i libri più letti del 2020 dagli utenti della biblioteca di Gonzaga, al primo posto figura La primavera del lupo di Andrea Molesini (Sellerio), seguito da "Il mare dove non si tocca" di Fabio Genovesi (Mondadori) e "L'incantesimo della lupa" di Clémentine Beauvais e Antoine Déprez  (Terre di Mezzo).