Guidizzolo

Violenza fisica e psicologica contro gli anziani genitori, 53enne in manette

Li minacciava verbalmente e strattonava per farsi dare denaro utile a comprare gli stupefacenti.

Violenza fisica e psicologica contro gli anziani genitori, 53enne in manette
Cronaca Alto Mantovano, 20 Agosto 2021 ore 10:06

I Carabinieri di Guidizzolo hanno rintracciato e arrestato il destinatario di un ordine per la custodia cautelare in carcere.

In manette 53enne mantovano

I Carabinieri della Stazione di Guidizzolo, nel pomeriggio del 17 agosto, nell’ambito dell’attività preventiva, hanno rintracciato e arrestato G.M. 53enne residente nell’Alto Mantovano. L’uomo, destinatario di un ordine per la custodia cautelare in carcere emesso dall’Autorità Giudiziaria di Mantova per i reati di furto, maltrattamenti in famiglia, violenza privata ed estorsione, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Mantova.

Violenza fisica e psicologica contro gli anziani genitori

Il 53enne, più volte dal mese di agosto 2020 a ieri, urlava, minacciava verbalmente e strattonava gli anziani genitori rendendoli succubi per poi farsi consegnare ingenti somme di denaro utilizzate per l’acquisto di sostanze stupefacenti.
La Compagnia di Castiglione delle Stiviere invita tutte le persone che sono vittime di violenza domestica, maltrattamenti, soprusi e quant’altro, a contattare i Carabinieri o i più vicini Centri Antiviolenza – tel. 1522 - per segnalare, da subito, eventuali episodi violenti e/o persecutori.