Viadana: ripristinata l’erogazione nella rete dell’acquedotto

Nelle prime ore della mattinata si è verificato un guasto elettrico alle pompe di sollevamento.

Viadana: ripristinata l’erogazione nella rete dell’acquedotto
Viadana, 20 Ottobre 2019 ore 12:36

Viadana: ripristinata l’erogazione nella rete dell’acquedotto. Nelle prime ore della mattina guasto elettrico alle pompe di sollevamento subito risolto dai tecnici IRETI. Situazione riportata alla normalità in mattinata.

Viadana: ripristinata l’erogazione nella rete dell’acquedotto

Guasto elettrico alle pompe di sollevamento subito risolto dai tecnici di Ireti ed erogazione dell’acqua ripristinata: questo, in sintesi, quanto accaduto questa mattina nel comune di Viadana ove, svegliandosi, i cittadini hanno subito constatato una scarsa pressione ai rubinetti di casa.

Assenza d’acqua

Nelle prime ore di oggi era infatti accaduto che le pompe che alimentano l’acquedotto, gestito da IRETI – società del Gruppo Iren – avevano cessato di funzionare a causa di un guasto elettrico che aveva determinato l’intervento delle protezioni sulla linea di alimentazione. Come conseguenza i serbatoi della rete, non più riforniti, si sono svuotati rapidamente e la pressione dell’acqua è calata fino ad esaurirsi in tutto il comune.

Situazione normalizzata in tarda mattinata

Subito allertati dal Centro di Telecontrollo aziendale, dalle prime ore della mattina erano tuttavia intervenuti i tecnici di Ireti che, recatisi sul posto, provvedevano ad isolare le linee di alimentazione in avaria e ad attivare quelle di emergenza, rimettendo in funzione la stazione di pompaggio. La situazione si è normalizzata in tarda mattinata quando la pressione in rete ha iniziato a riportarsi su valori normali.

Ireti ringrazia i cittadini per la collaborazione e si scusa degli involontari disagi.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia