Viadana, avvistata pantera: sarà la stessa che si aggirava nel cremonese?

Due le testimonianze di chi giura di aver visto il grosso felino nero a Viadana.

Viadana, avvistata pantera: sarà la stessa che si aggirava nel cremonese?
Viadana, 27 Agosto 2019 ore 11:27

La segnalazione di una possibile pantera nelle campagne giunge, questa volta, proprio da Viadana. Sarebbero ben due le segnalazioni di avvistamenti del grosso felino nero.

La prima segnalazione

Il primo avvistamento della pantera risale a venerdì scorso, 23 agosto 2019, e secondo quanto dichiarato da una donna l’animale avrebbe attraversato l’argine di Cizzolo sparendo poi nella natura della campagna. La testimone dichiara che si trattava sicuramente di un grosso felino nero con una lunga coda.

La seconda segnalazione

Il giorno dopo il primo avvistamento, sabato 24 agosto 2019, la pantera si sarebbe palesata a una famiglia mentre girovagava poco lontano da un pollaio, nella zona di Cizzolo.

Le testimonianze degli avvistamenti sono state confermate dall’assessore alla sicurezza di Viadana, Romano Bellini. Gli agenti della Forestale e le guardie venatorie sono ora alla ricerca della fantomatica pantera.

Sarà forse la stessa che si aggirava nel Cremonese?

Viene spontaneo chiedersi se, la presunta pantera avvistata a Viadana, possa essere la stessa che nei giorni scorsi è stata ripetutamente avvista nelle periferie di Cremona.

Anche nella vicina Provincia sono state numerose e approfondite le ricerche del grosso felino nero, senza che portassero però a nessun risultato: oltre alle numerose testimonianze non si hanno tracce o prove concrete della presenza dell’animale selvatico che inizia a terrorizzare buona parte della Lombardia.

LEGGI ANCHE: “Aiuto, ho visto una pantera”: avvistato il felino nel Cremonese; Gli avvistamenti della pantera continuano, oggi in zona Mento.

TORNA ALLA HOME

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia